Calciomercato Juventus, addio Ramsey | “Ritorna in Premier League”

0
23

Calciomercato Juventus, l’eventuale partenza di Aaron Ramsey è un’ipotesi da prendere sempre in considerazione: i dettagli.

Nella lista degli esuberi che Cherubini proverà a piazzare, impossibile non considerare il nome di Aaron Ramsey, che anche quest’anno sta vivendo la sua esperienza in bianconero con il freno a mano tirato.

Ramsey @LaPresse

Il gallese, la cui posizione Allegri aveva provato a reinventare nel ritiro pre campionato, lanciandolo nelle amichevoli estive e nella prima di Serie A come playmaker basso davanti alla difesa, non ha più visto il campo con la compagine bianconera, complice anche i numerosi infortuni che lo hanno tormentato, in quello che è diventato ormai un triste ed inesorabile leit motiv. Il suo contratto scade nel 2023, e se si eccettuano alcuni “abboccamenti” con la Roma e con il Newcastle, sempre nell’ambito di sondaggi esplorativi e nulla più, all’orizzonte non trapela nessuna offerta concreta.

Leggi anche –> Calciomercato Juventus, addio inevitabile | Sfida in Liga: 40 milioni

Calciomercato Juventus, sganciata la bomba sul futuro di Ramsey | L’annuncio di Walcott

Ramsey @Lapresse

Romanticamente, c’è chi ha avallato l’ipotesi che la mezzala gallese possa scegliere nuovamente l‘Arsenal, squadra nella quale è cresciuto e che ne ha determinato l’esplosione internazionale. A suffragare questo tipo di idea ci ha pensato anche Theo Walcott, ex compagno di squadra proprio di Ramsey, che ai microfoni di Talk Sport ha rilasciato una lunga intervista, nella quale ha caldeggiato il “Ramsey-back”. Ecco le sue parole:

Leggi anche –> Calciomercato, dilemma De Ligt | Il piano della Juventus

Sarebbe magnifico, un’opportunità fantastica per lui tornare in Premier League: una parte di me sente che gli farebbe molto piacere tornare all’Arsenal. Stiamo parlando di un leader, di un cavallo di battaglia: sta ancora giocando per il suo Paese, ha così tante presenze: sì, sarebbe fantastico per lui.