Calciomercato Juventus, Pogba sempre più vicino | Via libera totale!

0
123

Calciomercato Juventus, il ritorno di Paul Pogba in bianconero sembra essere sempre meno utopistico: cosa sta succedendo.

Pista mai tramontata, terribilmente affascinante quanto enigmaticamente complicata: il possibile, clamoroso ritorno di Paul Pogba all’ombra della Mole sarebbe il sogno, neanche troppo velato, di tutti i tifosi bianconeri, che hanno visto crescere la mezzala francese fino al punto di diventare uno dei migliori interpreti del suo ruolo.

Paul Pogba (Getty)

Legato al Manchester United da un contratto in scadenza nel 2022, il “Polpo” non ha nessuna intenzione di rinnovare con i Red Devils, almeno per il momento. I quasi 15 milioni di euro che il centrocampista percepisce nella prigione dorata di Manchester, però, impongono scelte ponderate ed oculate: la Juve non ha mai mollato la presa per il figliol prodigo, ma dovrà liberare spazio salariale. Si pensi ai nodi Ramsey, Rabiot ed Arthur, ad esempio: ma non è escluso che sull’altare del sacrificio alla fine non siano posti De Ligt o addirittura in Dybala, la cui permanenza non è affatto scontata.

Leggi anche –> JVL VIDEO | Calciomercato Juventus, Dybala non firma: clamoroso ritorno

Calciomercato Juventus, il ritorno di Pogba: doppia opzione

Pogba ©️Getty Images

Posta così, il Pogback sembrerebbe chimerico. Eppure, se diamo uno sguardo alle possibili future destinazioni dell’assistito di Mino Raiola, non sembra esserci poi un ventaglio di occasioni tanto ampio. Come riferito dalla Spagna, il Real si sarebbe tirato fuori nella corsa al francese, anche perché i rapporti tra Perez e Raiola sono gelidi (per usare un eufemismo). Il Psg si è limitato a dei sondaggi esplorativi, senza irrompere con decisione. E quindi?

Leggi anche –> Calciomercato Juventus, dietrofront per il bomber: così salta tutto

Come riferito da Guido Tolomei, la sensazione è che alla fine per Pogba siano rimaste due possibilità: o firmare un ricco rinnovo con i Red Devils, oppure fare il suo ritorno alla Juve. Anche gli altri club della Premier interessati al transalpino hanno ormai tirato i remi in barca. I bianconeri, dunque, possono sognare, ma Cherubini dovrà trovare la quadra giusta: le parole di Maurizio Arrivabene docent.