Calciomercato Juventus, prestazioni horror e pazienza finita | “Ritorno” last minute?

0
88

Calciomercato Juventus, ennesima prestazione horror e pazienza finita. Potrebbe esserci un ritorno di fiamma last minute? Le ultime dalla Francia

Concentrata sulla corsa a quell’attaccante che serve a Massimiliano Allegri per cercare di conquistare la qualificazione alla prossima Champions League, la Juventus sta principalmente trattando Dusan Vlahovic, l’attaccante della Fiorentina che potrebbe arrivare in anticipo rispetto ai tempi che erano previsti. Sarà difficile, ma non impossibile, soprattutto se la Fiorentina aprisse al possibile inserimento di Kulusevski nell’operazione.

calciomercato juventus
Allegri ©️LaPresse

In ogni caso, dalla Francia, il portale footmercato sottolinea come ci potrebbe essere un ritorno di fiamma last minute dopo l’ennesima prestazione deludente di ieri sera. La squadra sorride per la vittoria, ma lui no. Parliamo di Mauro Icardi che lanciato dal primo minuto da Mauricio Pochettino – viste anche le assenze di Neymar e Messi – non ha lasciato il segno. Un’altra prestazione incolore.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juventus, la Fiorentina apre | Così si sblocca Vlahovic

LEGGI ANCHE: Calciomercato, l’ultimatum della Juve per Vlahovic: prezzo fissato

Calciomercato Juventus, ritorno di fiamma  per Icardi?

Calciomercato Juventus
Mauro Icardi ©️LaPresse

“Il suo nome sta tornando insistentemente dalla parte di Torino, dove la Juve vorrebbe renderlo il successore di Alvaro Morata se lo spagnolo dovesse partire verso il Barcellona” spiega il portale d’Oltralpe. E non c’è da dimenticare in tutto questo che il Psg aveva anche accettato la possibilità di cederlo in prestito per i prossimi 6 mesi ma aveva chiesto alla Juve il cartellino di Kean che, però, avendo giocato una partita in stagione con l’Everton non può cambiare maglia per la terza volta. Insomma, una possibile riapertura? Appare difficile onestamente in questo momento. Le forze sono tutte verso Vlahovic.

Anche se, c’è comunque da dirlo, il profilo dell’attaccante argentino non dispiace per nulla a Massimiliano Allegri che lo vedrebbe bene nel proprio scacchiere tattico. Sarebbe un colpo sì importante, ma di certo anche una situazione “tampone”.