Un brasiliano fantasia in attacco: colpo Juventus in Premier League

0
37

Cristiano Giuntoli pesca un brasiliano dalla Premier League: top player per la nuova Juventus 

La Juventus vuole dare priorità al centrocampo ma non perde di vista gli obiettivi in attacco in vista del prossimo calciomercato estivo.

Cristiano Giuntoli pesca Gabriel Jesus
Cristiano Giuntoli (LaPresse) Juvelive.it

Cristiano Giuntoli è consapevole che Federico Chiesa potrebbe spingere per andare via e in questa ottica potrebbe intervenire sul mercato proprio per trovare un giocatore con le sue caratteristiche. La Juventus ha già adocchiato un big della Premier League come Alejandro Garnacho, attaccante argentino del Manchester United. Ma non è l’unico profilo seguito dalla Juve nel campionato inglese. Come riportato da TuttoJuve, la Vecchia Signora è tra le candidate per assicurarsi Gabriel Jesus, attaccante brasiliano dell’Arsenal e della nazionale verdeoro.

L’Arsenal sacrifica Gabriel Jesus, la Juventus è tra le candidate

Il centravanti ex Manchester City era arrivato l’anno scorso a Londra, dando un plus considerevole al reparto offensivo dei Gunners, con 11 gol e 6 assist in campionato.

Gabriel Jesus calciomercato Juventus
Gabriel Jesus LaPresse

Poi l’infortunio lo ha frenato, costringendolo a stare lontano dal campo per diversi mesi. Il suo rientro è stato graduale e anche quest’anno non è riuscito a dare l’apporto di prima. Appena 4 reti in Premier in questa stagione, 8 considerando anche quelle messe a referto in Champions League. Le sue qualità, soprattutto tecniche, restano indiscusse ma la continuità resta ancora il suo punto debole. Nonostante il contratto che lo lega ai Gunners fino al 2027, la squadra di Arteta sarebbe disposto a sacrificarlo per la giusta offerta, magari anche in prestito. Una condizione che permetterebbe alla Juventus di farsi avanti, se pur la sua valutazione sia di almeno 50 milioni.

Gabriel Jesus sarebbe più un’alternativa o un partner di Vlahovic, per caratteristiche, in quanto è più una prima punta che un esterno d’attacco come Chiesa. La scelta verrà fatta anche in base a chi siederà sulla panchina della Juve il prossimo anno. Allegri predilige le due punte, Thiago Motta (che ad oggi è il primo candidato) punta più sul tridente. In quel caso non è detto che il brasiliano dell’Arsenal sia una prima scelta.