Rewind Juventus

22.30 – Per la stampa spagnola, Paulo Dybala sarebbe uscito dai radar del Real Madrid: i Galacticos inseguirebbero ora uno tra Kane del Tottenham ed Andrea Belotti del Torino.

21.30 – Juventus-ultras, rinviato a dicembre il processo ad Andrea Agnelli.

21.00 – Come riporta ‘Il Mattino’, la Juventus non sarebbe sola sulle tracce di Nicolò Barella ma ci sarebbe anche il Napoli sul centrocampista del Cagliari.

20.15 – L’allenamento di oggi della Juventus ha visto il ritorno di diversi altri nazionali. Ora mancano solo i sudamericani, Cuadrado è in forte dubbio.

19.30 – Stop per Stefano Sturaro: il centrocampista della Juventus oggi non si è allenato per una ferita al ginocchio sinistro.

18.30 – Gian Piero Ventura non ricopre più la carica di commissario tecnico dell’Italia. Lo ha deciso la FIGC, che ha ufficializzato la notizia nel pomeriggio.

18.15 – Damiano Tommasi, presidente dell’AssoCalciatori, ha fatto sapere a margine della riunione FIGC: “Il presidente Tavecchio non ha alcuna intenzione di dimettersi”.

17.45 – Modric può lasciare il Real Madrid. Juventus alla finestra.

17.00 – Il futuro tra i pali appartiene a Szczesny, mentre per il ruolo di secondo portiere la Vecchia Signora sta guardando a Kepa Arrizabalaga.

17.20 – Paulo Dybala fa 24: i numeri “da adulto” e il tallone d’Achille di un campione che sta sbocciando.

16.35 – Javier Mascherano non farà parte della spedizione del Barcellona a Torino per la quinta giornata della fase a gironi di Champions League contro la Juventus. Lesione al bicipite femorale: un infortunio che lo costringerà ai box per circa un mese.

16.10 – Il centrocampista del West Ham, Pedro Obiang ha parlato a Il Secolo XIX del mancata qualificazione dell’Italia al Mondiale: “Nelle vostre giovanili c’è più attenzione agli stranieri, ma è inutile fare processi a caldo o trovare colpevoli esteri. Mi pare che con Camoranesi abbiate vinto il Mondiale e che Eder abbia segnato qualche gol pesante. Mi sembra un po’ una cavolata fare processi di questo tipo”, ha detto l’ex Sampdoria.

15.40 – La Juventus è in campo a Vinovo per allenarsi in vista della gara contro la Sampdoria. Sono rientrati alla base anche gli azzurri, domani il gruppo tornerà a lavorare al completo. Resta da capire se per il match di domenica recupererà Juan Cuadrado, se non ce la farà al suo posto giocherà Mandzukic con Douglas Costa che verrà dirottato a sinistra, Questa, infatti, potrebbe essere l’unica novità di formazione visto che Allegri dovrebbe confermare il 4-2-3-1, un altro piccolo dubbio potrebbe essere a centrocampo con Pjanic che dovrebbe rientrare, se invece dovesse essere preservato al suo posto giocherà Matuidi.

15.10 – Emre Can del Liverpool e di Leon Goretzka dello Schalke 04. Due piste alquanto complicate: non manca infatti la concorrenza ma la Juventus li vuole entrambi.

14.30 – Anche Alessandro Del Piero ha fatto gli auguri a Paulo Dybala. Il vecchio capitano su Twitter ha postato la foto che li ritrae insieme scrivendo: “Buon compleanno Dybala! Ale”. Auguri che faranno sicuramente piacere all’ex Palermo, che continua a seguire le norme dell’ex capitano. Con quella sfida di calci di punizione ancora in ballo e attesissima.

13.50 – Appare complicato vedere Cuadrado in campo dal 1′ minuto contro la Samp. Decisamente più plausibile il suo impiego contro il Barcellona in Champions.

13.30 – Nicolò Barella, centrocampista classe 1997 del Cagliari, continua a raccogliere consensi: secondo quanto riportato da “Il Mattino”, il ragazzo, già seguito con un certo interesse da Juventus e Roma, piacerebbe infatti anche al Napoli, club che avrebbe fatto osservare più volte il centrocampista, ricevendo sempre pareri positivi. A questo punto non è da escludere che Barella possa diventare oggetto di un’asta tra diverse pretendenti, con la Juve comunque in prima fila.

13.10 – Italia, anche Barzagli e Chiellini ai saluti ma la prossima Nazionale manterrà il blocco bianconero.

12.40 – L’Italia non parteciperà al Mondiale. Sono varie le Nazionali escluse da Russia 2018 e gli USA starebbero pensando di organizzare una competizione a parte.

12.20 – Il Ct della Germania, Joachim Loew, ha rilasciato alcune dichiarazioni sull’eliminazione dell’Italia: “Mi dispiace. Penso che sia una cosa triste, però mi congratulo con gli svedesi, hanno difeso bene. Per l’Italia questo potrebbe essere un nuovo inizio, alcuni giocatori stanno terminando la loro carriera: ho il più grande rispetto per Buffon, Bonucci o lo stesso De Rossi”.

11.35 – Sami Khedira, centrocampista della Juventus, ha parlato a “La Bild” dell’eliminazione dell’Italia e delle lacrime del capitano Gigi Buffon.

10.10 – Il tweet di Benatia: “Auguri amico mio ti voglio bene”.

9.50 – Paulo Dybala festeggia oggi il suo 24esimo compleanno, ma la “Joya” non se la passa benissimo. Anche l’ad Marotta lo ha rincuorato nei giorni scorsi.

8.00 – Il nostro buongiorno con la rassegna stampa delle prime pagine dei quotidiani sportivi in edicola oggi.