confronto Icardi Higuain
Icardi, Higuain ©Getty Images

Con Gonzalo Higuain pronto a seguire Maurizio Sarri al Chelsea la Juventus starebbe pensando a Mauro Icardi per il reparto offensivo come riporta goal.com.

Un colpo clamoroso. Quello annunciato pochi minuti fa dal portale goal.com. Mauro Icardi potrebbe essere il nuovo acquisto della Juventus per la prossima stagione. Con Higuain pronto a seguire Maurizio Sarri al Chelsea (l’annuncio ufficiale è atteso nelle prossime ore), il club bianconero starebbe seguendo con attenzione la pista che porta all’attaccante argentino. Il centravanti nerazzurro ha, inoltre, una clausola da 110 milioni di euro valida solo per l’estero e le dichiarazioni dei giorni scorsi del procuratrice/moglie Wanda Nara fanno presagire ad una possibile apertura.  Lo stesso allenatore dell’Inter, Luciano Spalletti, è tornato a parlare del futuro del suo attaccante proprio oggi ai microfoni di Sky Sport: “Con Icardi ho parlato diverse volte: manda segnali ben precisi, non è mai dubbioso quando ci discuti. Mauro nell’Inter ci sta bene e ci vuole rimanere, poi però ci sono dei club che se decidono di portarti via un giocatore possono farlo. Tu magari fino al giorno prima sei inflessibile, poi sei per forza trascinato. E magari sei anche contento di andare con loro. Bisogna essere pronti a tutto”.

Icardi Juventus, l’idea di Wanda Nara

A ‘Radio Metro’ la moglie/agente di Icardi ha rilasciato nei giorni scorsi alcune dichiarazioni a sorpresa circa il futuro del forte centravanti argentino: “Ci sono alcuni grandi club disposti a pagare la clausola rescissoria che, a dire il vero, considerando le cifre che girano nel mondo del calcio, non è neanche così pazza per un giocatore come lui. Ci sono molti club che stanno facendo pressioni, ma la priorità è l’Inter e per questo ci sarà un incontro con il direttore sportivo perché la mia priorità oggi è quella di restare qui. Adesso c’è questa situazione di rinnovo o di partenza”. Già in passato Icardi è stato seguito da Napoli e Juventus rimanendo poi con entusiasmo all’Inter. Ora, però, le dinamiche potrebbero cambiare improvvisamente.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK