Home Rassegna Stampa Classifica Serie A, l’ultima parola spetterà all’Uefa?

Classifica Serie A, l’ultima parola spetterà all’Uefa?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:43

La Uefa deciderà il proseguo delle partite, per stabilire le squadre che parteciperanno alle prossime coppe europee in base alla classifica attuale.

Čeferin, presidente UEFA
Aleksander Čeferin © Getty Images

Manca poco alla riunione che vedrà in videoconferenza le 55 federazioni europee calcistiche confrontarsi sull’emergenza in corso, le indiscrezioni che arrivano dal quotidiano spagnolo AS darebbe soluzioni che la Uefa potrebbe adottare già nei prossimi giorni, così da gestire una situazione sanitaria che non riguarda solo la realtà nazionale ma che, ormai, si estende in tutto il globo. Nei dettagli le soluzioni pensate sarebbe tre:

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Bufera Lazio, Diaconale: “ci sono interessi ad annullare il campionato”

Classifica Serie A, l’ultima parola spetterà all’Uefa?

Champions League (Photo by Mustafa Yalcin/Anadolu Agency/Getty Images)

La prima vedrebbe naturalmente il destino dell’Europeo 2020 compromesso, si dovrebbe disputare questa estate ma quasi certamente verrà rinviato, ancora non si sa come e in che periodo.

La seconda realtà vedrebbe l’esigenza prioritaria di far concludere la Champions League 2019/2020 ma per farlo si dovrà capire, in dettaglio, l’espandersi della pandemia in corso.

La terza sarebbe quella di stabilire criteri precisi per garantire l’accesso alle coppe europee della stagione prossima 2020/2021. Una possibilità che dovrebbe essere eguale per tutte le federazioni, visti problemi di causa maggiore. L’intento della Uefa sarebbe quello di cristallizzare le classifiche, così come sono in base all’ultimo turno disputato e renderle definitive. Così da poter stabilire il titolo di Campioni e l’eventuale posizione d’accesso per le competizioni europee (Champions e Europa League).

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Juventus, Rugani live: “Sto bene, non vedo l’ora di riabbracciare i miei cari”

 

 

 

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK