Juventus, l’ex Totò Schillaci: “Mi rivedo in Dybala e nel suo gioco”

0
339

L’ex attaccante della Juventus ha detto la sua sull’altro attaccante bianconero Paulo Dybala, definendolo un ottimo giocatore in cui si rivede molto

Totò Schillaci (getty images)

L’ex calciatore della Juventus e della nazionale italiana Salvatore Schillaci detto Totò ai microfoni di Sky Sport ha detto la sua sull’attaccante argentino Paulo Dybala, gli era stato chiesto a quale giocatore dell’attuale rosa bianconera si sente di assomigliare e Totò ha risposto: “Adesso si gioca in maniera completamente diversa rispetto a quando giocavo io. Gli attaccanti tornare molto di più in difesa. Se dovessi scegliere un giocatore dell’attuale rosa della Juventus scelgo Dybala. Mi piace tantissimo e lo seguo dai tempi del Palermo, è cresciuto molto nel suo percorso calcistico. Mi somiglia molto nel modo di giocare”. 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Coronavirus, Juventus: corsi a distanza per staff e dipendenti

Juventus, l’ex Totò Schillaci: “Mi rivedo in Dybala e nel suo gioco”

spal juventus highlights
Dybala @ Getty Images

Un paragone molto importante quello di Totò e in risposta alle polemiche che giusto ieri stanno vedendo protagonisti molti tifosi bianconeri nei confronti di Beppe Bergomi dopo che ha definito Dybala un buon giocatore ma non di certo un campione o un fuoriclasse, oggi arrivano anche le parole di un altro ex calciatore, ma questa volta è un vero e proprio attestato di stima. Schillaci famoso anche per essere il capocannoniere della nazionale italiana nel mondiale di Italia ’90 ha fatto un paragone di se stesso alla rosa della Juventus di oggi, se dovesse scegliere un giocatore che gli assomiglia come caratteristiche quello è, a detta di Totò, proprio l’argentino Paulo Dybala. Talento e classe ma anche e soprattutto spirito di sacrificio, infatti Schillaci ha voluto sottolineare che oggi gli attaccanti tornare in difesa molto più di ieri. Belle parole di stima nei confronti di un giocatore molto amato dall’ambiente bianconero.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, Bernardeschi: pedina di scambio. Spunta anche l’Inter