Calciomercato Juventus, Higuain: possibile scambio in Premier League

0
507

Il Pipita ormai pronto al trasferimento a fine anno potrebbe essere utilizzato come pedina di scambio in Premier League, ecco le novità

Higuain
Higuain

Un nuovo scenario si prospetta all’orizzonte del Pipita, infatti Gonzalo Higuain ormai quasi certamente pronto all’addio alla Juventus a fine anno, potrebbe lasciare la Serie A per  raggiungere un altro campionato, la Premier League. Secondo le nuove indiscrezioni di mercato infatti, il Pipita potrebbe essere utilizzato come pedina di scambio per arrivare ad un altro giocatore in attacco; stiamo parlando di Raul Jimenez, che è entrato di “prepotenza” sul taccuino di Paratici data la sua mole di gol e continuità. Il 29enne attaccante messicano del Wolverhampton ha già realizzato 22 reti in 44 presenze complessive. Un talento puro in area che potrebbe proprio fare al caso della Juventus.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Calciomercato Juventus: Al Khelaifi e il sogno Cristiano Ronaldo

Calciomercato Juventus, Higuain: possibile scambio in Premier League

paratici calciomercato juventus
paratici calciomercato juventus

Jimenez è un profilo che a tutti gli effetti potrebbe fare comodo alla squadra di Maurizio Sarri, il 29enne messicano è sotto contratto fino al 2023 ed ha attirato l’attenzione anche di altre squadre di caratura internazionale come il Manchester United. La valutazione del suo cartellino infatti sarebbe già slittata ai 50 milioni di euro. Cifra che, naturalmente, per Paratici risulta eccessiva e visto il periodo non certo roseo per l’economia calcistica a causa del Coronavirus, Paratici potrebbe affidarsi all’ottimo rapporto con Jorge Mendes (il procuratore di Cristiano Ronaldo) che è molto vicino alle dinamiche di mercato della Premier League. Secondo un sondaggio fatto da Tuttosport i bianconeri potrebbero proporre a Jimenez uno prestito biennale con riscatto fissato poi al 2022. Un profilo decisamente interessante che potrebbe fare comodo tenendo sempre presente gli altri due grandi obiettivi in attacco cioè Icardi Milik.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Uefa, Ceferin sulla fine dei campionati: “3 agosto data solo indicativa”