Home Calciomercato Juventus Calciomercato Juventus, Icardi e la clausola anti Juve

Calciomercato Juventus, Icardi e la clausola anti Juve

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:36

Come sappiamo l’accordo fra Inter e Psg è arrivato a compimento, Icardi rimane in Francia e con una clausola di 15 milioni anti italiane, ecco gli scenari

icardi al psg calciomercato juventus
Icardi, Calciomercato Juve

È arrivato l’accordo fra Psg e Inter per il riscatto di Icardi, infatti come si evince dagli ultimi titoli, il club parigino ha trovato l’accordo per far rimanere l’attaccante argentino ancora un anno. 50 milioni più 7 di bonus: questa è la cifra dell’operazione ma c’è una clausola che insospettisce, ovvero quella clausola anti italiane, ma soprattutto anti Juve, come sappiamo la società bianconera è su Icardi già da due anni, ecco di cosa si tratta:

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Douglas Costa lascia la Juventus, Calciomercato: Simeone in pressing

Calciomercato Juventus, Icardi e la clausola anti Juve

icardi

Nell’accordo fra Inter e Psg  si è stabilita una clausola anti italiane. Infatti se il Psg dovesse cedere Icardi ad un altro club italiano, ad esempio Milan o Juventus, sarebbe ancora obbligata a versare 15 milioni di incasso oltre ai 57 già garantiti. La clausola studiata dall’Inter e per evitare possibili assalti italiani, sapendo che la società bianconera è da tempo sull’attaccante, dunque almeno per quest’anno la situazione sembra essere una: Icardi rimarrà a Parigi almeno per la prossima stagione 2020/2021. Poi dal prossimo anno i bianconeri potrebbero farsi di nuovo sotto, capendo quali saranno i piani di mercato per questa sessione di mercato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Serie A, parla Malagò: “Conta il rispetto dei protocolli”

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK