Juventus, Chiellini svela: “Quella volta che fummo costretti a tifare Inter”

0
313

Chiellini ha raccontato un aneddoto risaltante alla stagione 2011-2012. Il capitano ha ricordato il momento in cui fu costretto a tifare Inter

chiellini
Giorgio Chiellini @Getty Images

Chiellini nella sua autobiografia non ha certo avuto peli sulla lingua, infatti il capitano della Juventus ha raccontato aneddoti risalenti al passato e alla rivalità con l’Inter, dicendo anche di “odiare sportivamente i nerazzurri” , parole che non hanno di certo entusiasmato i supporter dell’Inter ma Chiellini si è sempre contraddistinto, oltre che per la sua lealtà, anche per la sincerità con cui ha ricordato il passato. Infatti l’aneddoto che ha raccontato risale alla stagione 2011-2012 quando ad allenare la Vecchia Signora c’era proprio l’attuale allenatore dell’Inter, Antonio Conte. Chiellini ha infatti ricordato quando fu costretto a tifare proprio l’Inter. Ecco cosa ha detto:

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, Bernardeschi come pedina di scambio per Aouar

Juventus, Chiellini svela: “Quella volta che fummo costretti a tifare Inter”

buffon e chiellini
buffon e chiellini

Il capitano bianconero è proprio andato a ricordare quel primo anno di “revolution” del dopo Calciopoli, infatti la Juventus stava ritornando al titolo dopo tanto tempo, stava per vincere lo scudetto ma tutto passava da un derby milanese, infatti in quella stagione i bianconeri si stavano giocando il titolo contro il Milan di Allegri, Chiellini ha svelato di aver tifato Inter in quel derby contro i rossoneri, ecco cosa ha detto: “Ci toccava andare a giocare contro il Cagliari tifando Inter, pensate un po’ come eravamo ridotti…” Per fortuna l’Inter vinse e tutti sappiamo com’è andata a finire.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, Pjanic vede solo blaugrana: ma il Psg preme