Juventus, il web ora si mobilita per l’allenatore: riportatelo qui

0
91

I tifosi della Juventus insoddisfatti della partita di ieri sul web si scatenano e chiedono alla società di riportare Allegri alla Juventus

Juventus, società (Getty Images)

I tifosi della Juventus sul web si stanno lamentando per la pessima prestazione vista ieri sera dalla squadra, che ha visto perdere i bianconeri contro il Napoli nella finale di Coppa Italia. Una mancanza di inventiva ma soprattutto una finalizzazione nella porta avversaria davvero inesistente visti i soliti standard a cui, negli ultimi anni, la Juventus ci aveva abituato. Per molti tifosi il grande problema è proprio la mancanza di inventiva tattica dovuta al nuovo approccio improntato sui fraseggi del nuovo allenatore Maurizio Sarri.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Juventus, la sorella di Ronaldo attacca Sarri: “Come si fa a giocare così?”

Juventus, il web ora si mobilita per l’allenatore: riportatelo qui

Massimiliano Allegri (Getty Images)

Il nome dell’ex allenatore della Juventus Massimiliano Allegri dopo ieri sera è diventato un trend topic di Twitter, infatti, molti tifosi sui social stanno chiedendo l’esonero di Sarri e il ritorno di Max sulla panchina della Vecchia Signora. Una pluralità di voci che sui social stanno sognando il grande ritorno. Anche i più scettici… Allegri nonostante i grandi risultati ottenuti in bianconero, aveva, comunque, una folta schiera di detrattori che lo accusavano di una scarsa qualità dal punto di vista del cosiddetto “bel gioco”. Ma, forse oggi, si stanno rendendo conto tutti di quanto quello fatto da Max in questi anni in bianconero è tuttora fondamentale e testamento autentico della storia della Juventus. Ecco un esempio di messaggio che si può leggere su Twitter:

“Allegri aveva tanti difetti e tanti pregi, preparava la gara in un modo e se non andava per il verso giusto in corso d’opera riusciva a cambiarla. Sarri non ha questa qualità, non vede i correttivi, è inerme sul da farsi: ieri sera si è visto, eccome si è visto”.

Oppure,

“Non posso credere che di essermi lamentato di Allegri. La maggior parte di voi lo ha massacrato fino all’ultima partita, ma quanto aveva ragione Allegri quando parlava della differenza tra giocare bene e vincere?” 

POTRBEBE INTERESSARTI ANCHE>>>Juventus, se Cristiano Ronaldo adesso diventa un problema