Home Tutto della Juventus - News di ultim'ora Dal Campo Juventus-Atalanta le formazioni UFFICIALI: le scelte di Sarri

Juventus-Atalanta le formazioni UFFICIALI: le scelte di Sarri

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:49

Sono state diramate le formazioni ufficiali di Juventus-Atalanta, match valido per la Serie A. Ecco le scelte dei due allenatori:

Napoli-Juventus
Maurizio Sarri, Juventus (Getty Images)

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Bonucci, Danilo; Bentancur, Matuidi, Rabiot; Bernardeschi, Dybala, Ronaldo.

All: Sarri

ATALANTA (3-4-1-2):Gollini, Toloi, Palomino, Djimsiti, Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens, Ilicic, Zapata, Gomez

All: Gasperini

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Gasperini è la nuova ombra di Sarri. La Juventus lo conosce bene e in futuro…

Juventus-Atalanta le formazioni UFFICIALI: le scelte di Sarri

sarri calciomercato juventus
Sarri, Juventus (Getty Images)

Fra i convocati di mister Sarri per la partita di stasera nel match contro l’Atalanta alle 21,45 l’allenatore toscano non ha escluso le sorprese. Infatti fra i titolari del match spiccano due nomi che nello scorso match contro il Milan sono stati fermi per squalifica, due dei calciatori, attualmente, più importanti della rosa bianconera e i veri trascinatori della squadra. Stiamo parlando naturalmente di De Ligt che ritornerà titolare in difesa e di Paulo Dybala: l’attaccante, attualmente, più decisivo dei bianconeri che tornerà al fianco di Cristiano Ronaldo. La Joya bianconera, nonostante la scorsa stagione non certo fra le sue miglior, sembra aver ripreso uno stato di forma eccellente anche dopo il Lockdown diventando a tutti gli effetti uno dei punti fermi fondamentali della rosa bianconera. Infatti Dybala sta siglando un gol ad ogni partita. De Ligt, invece, continua ad essere il vero capolavoro della difesa, e nonostante l’infortunio del capitano Giorgio Chiellini, il giovanissimo olandese sta avendo un rendimento eccellente ed è diventato già uno dei più forti calciatori della rosa bianconera. Un altro dato positivo è il ritrovo della titolarità di Bernardeschi che sembra aver convinto il mister sul suo attuale stato di forma. Torna anche Alex Sandro sulla fascia e il sempre certificato Cuadrado per l’avanzata offensiva del contropiede. E, a centrocampo, si ripresenta Pjanic titolare, nonostante la cessione a Barcellona a fine stagione nel maxi scambio con Arthur. Lo stesso Sarri in conferenza stampa, giorni fa diceva che per i prossimi due mesi in cui Pjanic resterà alla Juventus darà, comunque, il 101% delle forze garantendo la qualità a cui ci ha sempre abituato e negli ultimi match sembra aver avuto ragione. Rabiot parte di nuovo da titolare dopo l’ottima prestazione con il Milan e il conseguente splendido gol siglato con la maglia bianconera, che sia la volta buona che il centrocampista francese abbia, realmente, convinto il mister? Mentre, invece, l’ormai titolarissimo Bentancur è diventato a tutti gli effetti il centrocampista del presente e del futuro della Juventus. In attacco insieme a Dybala ci sarà anche, ovviamente, il fenomeno portoghese Cristiano Ronaldo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Milik, la concorrenza per la Juventus arriva da chi ti ha già battuto

 

 

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK