Juventus-Sampdoria, Ferrero: “Non siamo vittima sacrificale…”

0
18

Alla vigilia della partita di questa sera all’Allianz Stadium di Torino contro la Juventus ha parlato il presidente della Sampdoria Ferrero

Massimo Ferrero (getty images)

Massimo Ferrero il presidente della Sampdoria intervistato sul quotidiano “Libero” ha parlato del match di questa sera che vedrà i bianconeri protagonisti nello stadio di casa per la partita contro la Sampdoria che in caso di vittoria potrebbe valere il titolo e laureare i bianconeri ufficialmente Campioni d’Italia per la nona volta. Il presidente della Samp ha proprio parlato di questa cosa dello scudetto specificando: “Questa sera non saremo la vittima sacrificale di nessuno e non saremo in vacanza”. 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Sarri addio alla Juventus? Calciomercato: solo in caso di figuraccia

Juventus-Sampdoria, Ferrero: “Non siamo vittima sacrificale…”

Calciomercato Juventus
Allianz Stadium, Juventus (Getty Images)

Sempre sul match che si disputerà questa sera all’Allianz Stadium di Torino alle ore 21.45 il patron blucerchiato ha aggiunto: “Ci tengo a precisarlo nei confronti di chi considera scontati i tre punti per i bianconeri, che non lo saranno affatto. Vi dico di più: vogliamo continuare il ciclo di successi che abbiamo ottenuto nelle ultime settimane. Stasera andiamo a Torino per giocarci la nostra partita con grande orgoglio e provare a vincere. Perché un conto è sconfiggere una rivale diretta e un conto i Campioni d’Italia. Vogliamo battere uno squadrone come la Juventus”. Poi anche un po’ ironicamente il patron blucerchiato ha parlato di Cristiano Ronaldo il fenomeno portoghese della Juventus, ecco cosa ha detto: “All’andata quella sera Ronaldo si è alzato in cielo: avrà avuto delle molle da qualche parte nascoste negli scarpini per elevarsi così tanto in modo  sovrannaturale (ride). Cristiano è un autentico fuoriclasse, ma si può fermare, proprio come ha fatto l’Udinese. L’anno scorso a Torino senza il Var avremmo vinto, invece ci hanno annullato il gol di Saponara al novantaduesimo e dato 2 rigori contro”. 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Juventus, l’Inter è a -4: stasera con la Sampdoria vietato sbagliare