Juventus, il ricordo per Scirea: “Uomo unico e di statura incredibile”

0
8

trentuno anni fa l’ex difensore bianconero moriva in un incidente stradale. Oggi, come ogni anno, la Juventus lo ha voluto ricordare.

Gaetano Scirea (getty images)

 Sono passati trentuno anni dalla scomparsa di Gaetano Scirea, l’ex difensore bianconero è entrato di diritto nell’immaginario collettivo del club, uno dei calciatori più importanti della storia bianconera. Oggi la Juventus lo ha voluto ricordare sui proprio portali social, così hanno fatto anche i grandi volti della storia bianconera, come Alessandro Del Piero.

Un lutto che strinse nel cordoglio non solo il club bianconero ma tutto il mondo dello sport. Scirea aveva regalato un immagine esemplare per questo sport, un giocatore che è sempre stato corretto in campo e fuori.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, UFFICIALE: il nuovo acquisto viene dall’Olanda

Juventus, il ricordo per Scirea: “Uomo unico e di statura incredibile”

Gaetano Scirea, Juventus (Getty Images)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

“La Juve è qualcosa di più di una squadra, non so di­re cosa, ma sono orgoglioso di farne parte.“ (cit. Gaetano Scirea) 31 anni senza te #ADP10

Un post condiviso da Alessandro Del Piero (@alessandrodelpiero) in data:

La Juventus ha voluto ricordare Scirea con una nota ufficiale sul proprio sito: “Oggi la Juve ricorda Scirea con un messaggio pubblicato sul sito ufficiale: “3 settembre 1989. Ogni anno, fa male come quella domenica. Una domenica di pioggia, in Polonia. Una domenica che si portò via Gaetano Scirea, quel giorno lontano da casa per visionare l’avversario che attendeva la Juventus in Coppa UEFA, il Gornik Zabrze. Se ne andò non solo un campione, un difensore eccezionale, un uomo di statura incredibile. Quel giorno, in Polonia, se ne andò una parte di noi. Perché Gai era una parte di noi, rappresentava tutti i nostri valori, e portava in campo un esempio di educazione, classe, sportività e umanità. Gai era parte di noi. Era tutti noi. E lo è ancora: per questo, oggi, come sempre, ci stringiamo insieme alla famiglia Scirea, nel ricordo di un uomo unico”. Così ha voluto fare anche Alessandro Del Piero sul proprio profilo Instagram, con una foto della sua maglia, ricordando una citazione storica proprio dello stesso Scirea: “La Juve è qualcosa di più di una squadra, non so di­re cosa, ma sono orgoglioso di farne parte”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Juventus, prima tegola per Pirlo in vista dell’esordio