Calciomercato Juventus, Dzeko in attesa: l’operazione è in stand by

0
60

La Juventus deve ancora aspettare per Edin Dzeko. L’operazione con Milik alla Roma non sembra ancora essersi sbloccata definitivamente

Calciomercato Juventus
Edin Dzeko, Calciomercato Juventus (Getty Images)

Dzeko alla Juventus, nonostante un accordo fra le due parti non sembra ancora essere in dirittura d’arrivo, anzi, è attualmente in stand by. Il motivo? L’ancora mancato accordo fra Napoli e Roma per il passaggio di Milik in giallorosso. Da quanto si evince in un sondaggio di mercato di Calciomercato.it, ballerebbero ancora i 75 mila euro della multa, che possono diventare anche 500 mila se il club partenopeo dovesse far causa al ragazzo per i danni d’immagine. Il giocatore ha chiesto una liberatoria per chiudere la faccenda, ma non sembra ancora esserci l’accordo con il Napoli.

LEGGI ANCHE>>Verso Juventus Sampdoria: Pirlo lancia due nuovi acquisti tra i titolari

Calciomercato Juventus, Dzeko in attesa: l’operazione è in stand by

Milik, Calciomercato (Getty Images)

Domani si inaugura già il campionato 2020-2021, i giallorossi non hanno ancora un centroavanti a disposizione, ma la Vecchia Signora è ottimista che entro oggi Edin Dzeko, ormai già virtualmente bianconero, non scenda in campo da titolare con i giallorossi. Ma i giallorossi hanno già ribadito che qualora non riuscissero ancora ad arrivare a Milik, potrebbero schierare il bosniaco da titolare proprio per mancanza di uomini in rosa. Oggi però la giornata potrebbe essere decisiva.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, De Sciglio al Psg: l’affare si fa “grazie” ad un infortunio?

Intanto la Juventus di Andrea Pirlo è già pronta all’esordio di Serie A previsto domenica sera contro la Sampdoria. Pirlo potrebbe già schierare alcuni dei nuovi acquisti titolari: come Kulusevski. Il giovane svedese sembra aver convinto Pirlo e molti sono convinti che sarà il futuro della Juventus: il crack che si aspetta la società. Insieme a lui, ovviamente, Cristiano Ronaldo: il portoghese è ormai l’anima di questa Juventus, il punto fermo. In difesa non dovrebbero esserci rivoluzione, anzi, dovrebbe ripartire la coppia storica: Chiellini, Bonucci. Per il mercato, oltre all’acquisto di Dzeko, la Juventus attende l’arrivo di Moise Kean, il quarto attaccante che fungerà da jolly offensivo. Domenica inizia, finalmente, il nuovo ciclo, che avrà come avversaria la Doria di Ranieri.