Juventus, l’ex allenatore bianconero è pronto per la Roma

0
33

Tutto passerà da risultato di domenica. Se la Roma perderà contro i bianconeri, a sostituire Fonseca ci potrà essere Max Allegri

Massimiliano Allegri, ex allenatore della Juventus
Massimiliano Allegri, Calciomercato (Getty Images)

Tutto dipenderà, paradossalmente, dal risultato di domenica sera. Se la Juventus riuscirà nell’impresa contro la Roma allo stadio Olimpico, a quel punto, la società giallorossa potrebbe prendere, seriamente, in considerazione l’esonero di Fonseca facendo subentrare l’ex tecnico bianconero Massimiliano Allegri. La Juventus infatti potrebbe decidere il futuro del suo ex allenatore. La panchina di Fonseca è traballante, il rapporto con Dzeko per altro non è de più idilliaci e la partita persa a tavolino contro il Verona lasciano seri dubbi sulla sua permanenza futura nella Capitale.

LEGGI ANCHE>>>Pirlo vuole chiudere in bellezza il mercato. Due obiettivi per la Juventus

Juventus, l’ex allenatore bianconero è pronto per la Roma

Massimiliano Allegri, Calciomercato (Getty Images)

Allegri è un allenatore che come gestore di spogliatoio vanta la nomea di essere uno fra i migliori. Proprio sul caso Dzeko, che sembra avere difficoltà con l’attuale allenatore, Allegri riuscirebbe a creare quella sinergia che già alla Juventus aveva con le punte, pensiamo ad esempio a Mandzukic. Allegri apprezzerebbe molto Dzeko e il suo avvento nella Capitale potrebbe risolvere alcuni problemi interni alla società. Un destino che sembra passare tutto dalla partita di domenica sera proprio contro la sua ex squadra: la Juventus. secondo il quotidiano ‘La Stampa‘ sarebbero emersi già i compensi relativi all’operazione Allegri, che in giallorosso prenderebbe 7,5 milioni di euro. La cifra sembra aver convinto l’allenatore toscano che è desideroso di tornare su una panchina importante il prima possibile.

LEGGI ANCHE>>>Morata e Ronaldo, voglia di vincere insieme alla Juventus come al Real

Intanto la Juventus si concentra sul tour de force che la vedrà impegnata nelle prossime giornate. Dopo la Roma i bianconeri affronteranno il Napoli di Gennaro Gattuso. Una successione di partite davvero difficili per i bianconeri che dovranno farsi trovare pronti e attenti a non sbagliare. Pirlo intanto si gode il suo nuovo attaccante, tutto fatto per Alvaro Morata. Il numero 9 della Juventus è finalmente arrivato. Ma la Juve non sembra fermarsi sul mercato, fra importanti cessioni si prevedono altri acquisti, anche offensivi.