Juventus-Barcellona, le probabili formazioni: Pirlo ha fatto le sue scelte

0
54

Pirlo ha fatto le sue scelte in vista della sfida di Champions contro il Barcellona. Ecco gli 11 che, probabilmente, scenderanno in campo:

Juventus
Pirlo allenatore della Juventus, @Getty

Andrea Pirlo ha fatto le sue scelte per la sfida di mercoledì sera che vedrà impegnata la sua Juventus contro il Barcellona in Champions League, come sappiamo c’è ancora da capire la situazione relativa a Cristiano Ronaldo. Il portoghese è fuori per la positività al Covid-19 riscontrata recentemente, solo entro oggi si capirà se il tampone risulterà negativo e se, quindi, Ronaldo sarà in grado di scendere in campo con il suo rivale di sempre Lionel Messi. Una situazione rosa non certo delle migliori per Pirlo, anzi… il maestro sarà privato di alcuni titolarissimi, out per infortunio. Emergenza difesa, oltre al certificato De Ligt, ancora fuori per l’operazione subita alla spalla, non ci sarà quasi certamente anche Giorgio Chiellini, così come non potrà esserci Leonardo Bonucci, insomma, Pirlo sarà privato di tutti i centrali della difesa, tranne Demiral e Danilo che sta ricevendo apprezzamenti nel ruolo di centrale.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, è sfida a due per il giovane centrocampista

Juventus-Barcellona, le probabili formazioni: Pirlo ha fatto le sue scelte

Juventus
Pirlo e la sua Juventus, Champions League @Getty

Dunque, vista la probabile assenza di tutti i titolari della difesa, Pirlo sarà costretto a cambiare modulo ritornando alla difesa a 4. Ecco, quindi, le probabili formazioni che vedremo in campo mercoledì sera nella super sfida di Champions League fra due delle più importanti compagni del calcio mondiale:

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, Danilo, Demiral, Frabotta; Kulusevski, Bentancur, Rabiot, Chiesa; Dybala, Morata. All. Pirlo
BARCELLONA (4-2-3-1): Neto; Dest, Araujo, Lenglet, Jordi Alba; Busquets, De Jong; Trincao, Pedri, Ansu Fati; Messi. All. Koeman
Arbitro: Makkelie

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, Dybala e il super scambio con il Barcellona

Come sottolineavo poc’anzi, fra i grandi esclusi della super sfida di Champions League, oltre al triumvirato difensivo, mancheranno all’appello anche Alex Sandro e, forse, Cristiano Ronaldo. Ma sul portoghese c’è ancora da aspettare l’esito del tampone di oggi pomeriggio. Pirlo si affida ad un 4-4-2 che permetterà ai nuovi acquisti Kulusevski e Chiesa di dare quel contributo ulteriore nella manovra offensiva.