Ronaldo al Psg? Calciomercato: “A volte succedono cose straordinarie…”

0
27

Ronaldo al Paris Saint Germain? A rispondere ci pensa il ds brasiliano Leonardo “A volte succedono cose straordinarie..”

Juventus
Cristiano Ronaldo, Calciomercato Juventus (Getty Images)

Ronaldo potrebbe lasciare la Juventus per andare al Paris Saint Germain? A rispondere al quesito ci ha pensato il ds brasiliano dei campioni di Francia, che proprio a proposito del fenomeno portoghese ha risposto: “è normale che venga accostato al Psg”. Insomma potrebbe esserci qualcosa di vero nell’addio prematuro a fine stagione, soprattutto se la situazione in Champions League dovesse finire prima del previsto, com’è già successo la scorsa stagione con Sarri. In un sondaggio de il ‘Corriere Dello Sport‘ vengono riportate delle parole dette da Leonardo, tanti punti toccati ma soprattutto si è parlato del fenomeno portoghese con il numero 7 stella della Juventus.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, duello con l’Inter per il centrocampista

Ronaldo al Psg? Calciomercato: “A volte succedono cose straordinarie…”

Juventus
Cristiano Ronaldo, Calciomercato Juventus (Getty Images)

Proprio sul fenomeno portoghese, Leonardo non ha dubbi e a proposito di una possibile partenza della Juventus sponda Psg, ha risposto: “È normale che venga accostato al Psg. E proprio sul fenomeno portoghese ha aggiunto: “Noi facciamo parte di quella cerchia ristretta di club che potrebbero permetterselo. Anche se la situazione economica è complicata per tutti, il mercato è una questione di opportunità, al di là della programmazione. A volte succedono cose straordinarie. Ma non è stato così durante l’ultimo mercato“.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, dal Brasile: occhi puntati sulla giovane stella

Il ds brasiliano ha risposto ad alcune domande legate al fuoriclasse bianconero sul proprio profilo Twitter evidenziando proprio questo fattore: “Siamo tra i club che possono permettersi di avere in squadra Cristiano Ronaldo”. In poche parole non ha assolutamente chiuso l’idea di poterlo aver al fianco degli altri campionissimi un giorno. Effettivamente la suggestione diventa qualcosa di più. Ma è anche vero che il posto di Ronaldo alla Juventus è cruciale, con il nuovo acquisto di Morata il portoghese ha finalmente trovato un partner ideale offensivo. Difficilmente, dunque, la Juventus si priverà facilmente del fuoriclasse, soprattuto ad un anno dalla scadenza -effettiva- del contratto.