Formazioni ufficiali Juventus Dinamo Kiev, le scelte di Pirlo

0
448

Formazioni ufficiali Juventus Dinamo Kiev. Le scelte di Pirlo per il match di questa sera alle ore 21.00 all’Allianz Stadium

Juventus
Pirlo allenatore, Juventus @Getty

Formazioni Juventus Dinamo Kiev: una sfida importantissima quella di questa sera per la Juventus nonostante la già aritmetica qualificazione agli ottavi di finale, Pirlo non può sbagliare e per questo match di Champions League dovrà avvalersi di tutta la qualità tecnica presente nella sua rosa, proprio perché un risultato positivo garantirebbe la speranza per un difficile ma non impossibile passaggio da prima del girone, la prossima sfida sarà proprio al Camp Nou contro il Barcellona. Pirlo potrà contare su un grande e gradito ritorno in rosa, stiamo parlando del difensore centrale turco Demiral, che partirà di nuovo dal primo minuto, così come De Ligt, ormai completamente ripreso dall’operazione alla spalla. L’olandese sembra essersi finalmente ripreso dall’operazione che l’ha tenuto fuori per tutto l’inizio stagione, ora il giovane fenomeno della difesa è pronto a ritornare garantendo la solita copertura dietro. Per  fare bene la squadra del maestro si affiderà a tutta la qualità offensiva a disposizione, Cristiano Ronaldo permettendo, ci sarà dal primo minuto anche Alvaro Morata che dopo l’espulsione rimediata in campionato vuole farsi ricredere a suon di gol. Quale migliore occasione di una partita di Champions? L’obiettivo è sempre lo stesso: ottenere i tre punti per garantirsi una solida posizione e provare ad arrivare primi nel girone.

LEGGI ANCHE>>>Zidane ad un passo dall’esonero. Juventus di nuovo davanti ad un bivio

Juventus
Juventus, Champions League (Getty)

Il maestro ha fatto le sue scelte per il match di stasera, che si disputerà in casa della Juventus all’Allianz Stadium, appuntamento previsto per le 21.00. Una sfida molto importante contro un avversario da non sottovalutare. Ecco, dunque, gli undici che scenderanno in campo questa sera:

JUVENTUS (3-4-1-2): Szczesny; De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Bentancur, McKennie, Demiral, Chiesa; Ramsey; Morata, Cristiano Ronaldo. All. Pirlo.

DINAMO KIEV (4-3-3): Bushchan; Kedziora, Popov, Zabarnyi, Mykolenko; Sydorchuk, Shepelev, Shaparenko, Tsygankov, Verbic, De Pena. All. Lucescu.
Arbitro: Stephanie Frappart (Francia).

LEGGI ANCHE>>>Mourinho disposto ad accoglierlo, Juventus è pronta a cederlo. Affare vicino

Un cambio di modulo che rivede Aaron Ramsey dal primo minuto dietro i due attaccanti Morata e Ronaldo. E si ritorna anche alla difesa a tre, con Bonucci, De Ligt e il rinvigorito Demiral.