Calciomercato Juventus, Messi lascia il Barcellona: c’è l’annuncio

0
3939

Calciomercato Juventus, Messi lascia il Barcellona. Carles Tusquets, presidente del Comitato direttivo del club ha fatto l’annuncio

Juventus
Lionel Messi, Calciomercato Juventus (Getty Images)

Calciomercato Juventus, Messi lascia il Barcellona. Sapevamo come negli ultimi tempi i difficili rapporto fra la dirigenza blaugrana e la pulce argentina fossero ai minimi storici, ma a dare la stoccata finale ci ha pensato Carles Tusquets, presidente del Comitato direttivo del club, che proprio su Lionel Messi ha dichiarato: “Sarebbe stato auspicabile venderlo”. 

Un addio che è solo rimandato, già in estate il calciatore avrebbe potuto lasciare il Barcellona, il giocatore argentino ha fatto di tutto, la scorsa estate, per lasciare la Spagna senza però riuscirci. La Pulce, con un contratto in scadenza il prossimo 30 giugno, è stato accostato anche a Juventus e Inter ma a muovere passi concreti sono attualmente Paris Saint Germain e Manchester City, i due club con maggiori disponibilità economiche. Ma quale sarà, dunque, il suo futuro?

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, sogno infranto? Il giocatore ha deciso

Calciomercato Juventus, Messi lascia il Barcellona: c’è l’annuncio

Juventus
Messi abbraccia Bonucci, Calciomercato Juventus @Getty Images

A confermare il suo addio dal Barcellona ci ha pensato Carles Tusquets, presidente del Comitato direttivo del club, intervenuto a ‘RAC 1’ che senza mezzi termini ha raccontato l’attuale situazione del fenomeno argentino e la sua volontà di venderlo. Ecco le sue parole:

Carles Tusquets avrebbe infatti già ceduto Messi a settembre: “Economicamente parlando sarebbe stato auspicabile venderlo, ma questo deve essere concordato dallo staff tecnico”.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, la lista dei desideri di Pirlo per gennaio

Secondo Tusquets infatti, il giocatore sarebbe potuto andarsene già a settembre, al suo posto il Barca avrebbe ripreso Neymar. Giusto sul giocatore brasiliano, Tusquets ha detto: Neymar Poteva venire solo gratuitamente. Non ci sono soldi, il suo acquisto sarebbe insostenibile”. 

Ma dove andrà Messi? Stando alle ultime indiscrezioni, la squadra che attualmente è in polpe per l’acquisto della pulce è il Psg, un possibile approdo di Messi nella capitale francese farebbe acquisire ancora più prestigio al club e la Champions League diventerebbe ancora di più una priorità. Non lontano il Manchester City dell’ex Guardiola, anche loro volenterosi di alzare la Coppa dalle grandi orecchie, quale miglior modo se non con Messi. Juventus e Inter rimangono invece le due italiane a poterselo contendere, ma entrambe partono svantaggiate rispetto a Psg e Man. City.