Formazioni ufficiali Milan Juventus, le scelte di Pirlo

0
297

Formazioni ufficiali Milan Juventus. Le scelte di Pirlo per il match di questa sera alle ore 20.45 contro i rossoneri

Calciomercato Juventus
Milan – juventus Formazione (Getty images)

Formazioni Milan Juventus: una sfida importantissima quella di questa sera per la Juventus, Pirlo non può sbagliare e per questo match di campionato e dovrà avvalersi di tutta la qualità tecnica presente nella sua rosa, purtroppo come sappiamo, ci sono stati casi di positività al Covid-19 pertanto alcuni giocatori: Alex Sandro e Cuadrado non saranno presenti e disponibili per il match di questa sera. Pirlo potrà contare, dunque, di tutta la qualità tecnica disposizione. Per fortuna, Cristiano Ronaldo sarà fra i presenti nel match. Ci sarà, dunque, dal primo minuto Paulo Dybala alla ricerca della forma vincente ma soprattutto del gol, già con l’Udinese è riuscito a segnare stasera vuole replicarsi e confermare la sua trovata forma. L’obiettivo è sempre lo stesso: ottenere i tre punti per garantirsi una solida posizione in testa alla classifica e rispondere con vigore agli avversari per la corsa al titolo, soprattutto dopo la sconfitta dell’Inter di oggi pomeriggio.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, in due sulla lista dei partenti

Formazioni ufficiali Milan Juventus, le scelte di Pirlo

Pioli, allenatore del Milan (Getty Images)

Ritorno dal primo minuto di Dybala, la Joya vuole ritornare al gol dopo un periodo certamente non all’altezza delle aspettative, complice anche l’infortunio. Il maestro ha fatto le sue scelte per il match di stasera, che si disputerà in casa dei rossoneri, appuntamento previsto per le 20.45. Una sfida molto importante contro un avversario da non sottovalutare come il Milan che in questa stagione sta facendo la reale differenza in campionato. Concentrazione massima per una sfida di vitale importanza per la classifica. Ecco, dunque, gli undici che scenderanno in campo questa sera:

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Dalot, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Calabria, Kessie; Castillejo, Calhanoglu, Hauge, Leao.

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Frabotta, Bonucci, De Ligt, Danilo; Chiesa, Bentancur, Rabiot, Ramsey; Dybala, Ronaldo.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, un indizio arriva da Genova

Una sfida che potrà già valere molto sul futuro della Juventus in questo campionato, un risultato positivo garantirebbe il ritorno ai piani alti della classifica di Serie A così da ottenere più punti possibili per la corsa al primato in classifica.