Juventus, Alex Sandro e Cuadrado: c’è la data del rientro

0
1975

Juventus, entrambi i difensori sono riscontrati postivi al Coronavirus. Pirlo spera di riaverli per la super sfida di campionato, la data:

Juventus
Cuadrado, i tempi di recupero @Getty

Juventus, Alex Sandro e Cuadrado sono riscontrati postivi al Coronavirus e hanno saltato la super sfida di campionato in trasferta contro il Milan, vinta poi dai bianconeri per tre reti a una. Ma quando saranno nuovamente a disposizione i due difensori? L’interrogativo che Pirlo si chiede proprio in vista del tour de force che aspetta alla sua squadra in questo mese. Stando infatti alle ultime novità, i due, potrebbero già essere disponibili per la super sfida contro l’Inter altra rivale per lo scudetto. L’ottimismo di questi tempi sembra difficile ma le speranze sono di averli, entrambi, pronti per il big match contro Antonio Conte e squadra.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, sirene inglesi per l’obiettivo bianconero: c’è una novità

Juventus, Alex Sandro e Cuadrado: c’è la data del rientro

Juventus
Alex Sandro, Juventus @Getty

Pirlo spera di avere tutti a disposizione. L’annata è entrata nel vivo delle partite, ora per i bianconeri è già iniziato un vero  tour de force. I prossimi match saranno cruciali per l’andamento del campionato e non solo. Pertanto il maesto spera di avere tutti i suoi giocatori migliori a disposizione e in previsione dei big match che susseguiranno uno dopo l’altro. Concentrazione massima quindi col solo obiettivo di fare bene. Ora la speranza è quella di poterli recuperare entrambi già per la sfida in campionato contro l’Inter, l’altra milanese in corsa per la vittoria dello scudetto.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, nuovo nome per l’attacco: contatti continui

Tuttosport’ ha però fatto il punto della situazione, sottolineando che per il brasiliano sarà praticamente impossibile vederlo a breve in campo. Avendo riscontrato sintomi, potrà essere testato solo tre giorni dopo la guarigione e il successivo tampone per il via libera definitivo, invece, dovrà attendere non prima dei dieci giorni. Cuadrado invece potrebbe già quasi certamente recuperare contro l’Inter, essendo asintomatico. Se il colombiano venerdì 15 sarà negativo al test potrà essere convocato contro i nerazzurri e in quel caso potrebbe partire già da titolare nella difesa bianconera.