Juventus, le vacanze proibite di Cristiano Ronaldo: cosa è successo

0
310

Juventus, le vacanze proibite di Ronaldo per festeggiare la compagna Georgina, stanno facendo scalpore sul web. Ecco cosa è successo:

Cristiano Ronaldo e Georgina Rodriguez @Getty Images

Juventus, Cristiano Ronaldo ieri sera nel match di Coppa Italia contro lo Spal in casa non è stato convocato. L’asse portoghese non si è mai fermato e, dunque, la società così come l’allenatore hanno deciso di concedergli un giorno di pausa, motivo in più per godersi il meritato riposo insieme alla compagna Georgina, che tra l’altro festeggiava il suo compleanno. Fin qui tutto bene, ma purtroppo, stando alle ricostruzioni social, il portoghese insieme alla sua compagna avrebbero violato le norme Covid-19, festeggiando a Courmayeur.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, bianconeri favoriti per i bookmaker: arriva subito

Juventus, le vacanze proibite di Cristiano Ronaldo: cosa è successo

Juventus
CR7, Juventus (Getty Images)

Stando alle ricostruzioni dei fatti riportate su ‘Tgcom24‘, il compleanno per Georgina Rodriguez è stato decisamente particolare, quasi “trasgressivo”. Per festeggiarla Cristiano Ronaldo non avrebbe badato alle imposizioni dovute al Coronavirus varcando la zona arancione (sono in corso accertamenti dei carabinieri). Infatti stando alle indiscrezioni, i due dal Piemonte sarebbero usciti dalla regione fino ad arrivare a Courmayeur in Valle d’Aosta, concedersi un giro in motoslitta e una cena romantica.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, colpo in prospettiva: arriva un altro giovanissimo

Poi una volta rincasati a Torino, avrebbero ancora festeggiato in famiglia, insieme ai figli e tantissimi fiori. Potrebbe dunque arrivare una multa salata a Cristiano Ronaldo, ricordiamo che gli accertamenti sono ancora in corso, per questo gesto romantico.