Calciomercato Juventus, c’è la svolta: si apre al grande ritorno

0
787

Calciomercato Juventus, c’è la svolta sul grande possibile ritorno di Paul Pogba in bianconero, in Inghilterra sono sicuri

Calciomercato Juventus
Dirigenza della Juventus, Calciomercato @Getty

Calciomercato Juventus, una telenovela che ormai va avanti da più mesi, anzi, anni. Paul Pogba non è stato – mai – realmente fuori dai radard bianconeri, tanto che si parla – volentieri – di un grande possibile ritorno a Torino. Voci e smentite. Parole di Raiola e anche dello stesso giocatore che però non hanno mai -realmente- trovato conferme. Ora la situazione è veramente drastica: Paul è sicuramente pronto ad una nuova avventura, il Manchester United può cederlo sì, ma a che prezzo? In Inghilterra i tabloid continuano ad insistere al grande ritorno all’ovile della sua amata Juventus anche se Mino Raiola non si sbilancia del tutto.

LEGGI ANCHE>>>Juventus Inter non si placano gli animi, Moratti punge ancora

Calciomercato Juventus, c’è la svolta: si apre al grande ritorno

Calciomercato Juventus
Paul Pogba, Calciomercato Juventus (Getty Images)

Un sogno, anzi, per alcuni quasi un famiglia. Pogba è legatissimo al mondo bianconero, i tifosi lo adorano e lui, ancora oggi, sente i suoi ex compagni, alcuni tornati veramente, come, appunto, Alvaro Morata. Ma Pogba tornerà realmente in bianconero a fine stagione? C’è quella concorrenza blanca che si fa sentire, il Real è sempre in agguato e Zidane, qualora dovesse essere riconfermato mister dei merengues, lo vorrebbe come obiettivo prioritario in mediana. Ma in Inghilterra continuo ad insistere che dietro tutto questo c’è la Juventus, ancora oggi, in pole per l’acquisto del centrocampista francese.

LEGGI ANCHE>>>Juventus, conferenza stampa pre Napoli: le parole del maestro

In scadenza con i Red Devils nel 2022 Paul Pogba lascerà quasi certamente Manchester per avventurarsi altrove, data la caratura tecnica e le richieste – decisamente elevate – economiche, le due squadre ai vertici in grado di permettersi lo stipendio del francese sono il Psg e il Real Madrid. Ma in Inghilterra puntano ancora sui bianconeri. Da capire le eventuali modalità dell’affare, ora come ora va escluso il prestito con diritto/obbligo di riscatto considerata la scadenza contrattuale, a meno di un rinnovo propedeutico alla vendita con tale formula. Più plausibile, forse, la strada di uno scambio, magari alla pari se la contropartita bianconera dovesse essere Paulo Dybala, pure lui in scadenza nel 2022 come il Polpo.