Juventus in emergenza infortuni, le due punte di scorta per Pirlo

0
356

Juventus, bianconeri senza Dybala e Morata. I bianconeri hanno solo più due punte, Ramsey e Chiesa saranno le scorte in più.

Juventus
Andrea Pirlo, Juventus @Getty

Juventus, bianconeri in allarme infortuni. Con Morata e Dybala fuori, la rosa di Pirlo ha solo più due punte nel ruolo (Ronaldo e Kulusevski) e quindi potrebbe valutare nuovi assetti tattici valorizzando altri due giocatori a disposizione, stiamo parlando di Chiesa e Ramsey. Sia il gallese che Federico Chiesa hanno fra le loro qualità la possibilità di avanzare con impiego offensivo e sono già stati provati davanti anche quest’anno per qualche spezzone di gara contro la Sampdoria.

LEGGI ANCHE >>> Alaba, si riaprono i giochi. Scenario clamoroso per la Juventus

Juventus in emergenza infortuni, le due punte di scorta per Pirlo

Juventus
Chiesa, Juventus @Getty

Come dicevamo poc’anzi situazione simile si è già verificata nel corso della stagione, esattamente nella sfida di campionato contro la Sampdoria: in quel caso Dybala era già ai box e Kulusevski doveva scontare una squalifica per aver raggiunto le cinque ammonizioni in campionato. Proprio in quell’occasione la Juventus quella partita la vince, sbloccandola con Federico Chiesa e chiudendola nei minuti di recupero con Aaron Ramsey. I due giocatori che in questo momento così delicato causa infortuni potrebbero risultare cruciali nel cammino dei bianconeri.

Chiesa nelle sue caratteristiche ha una tendenza alla conclusione, caratteristica fondamentale per un attaccante e una squadra che ogni tanto tentenna proprio in fase conclusiva. Ramsey è invece meno dinamico e frizzante ma ha sempre avuto ottimi tempi di inserimento che non si possono che sposare con la capacità di essere letale proprio sotto porta. Pirlo avrà quindi due jolly da sperimentare così da riuscire – ancora una volta – a finalizzare il più possibile anche senza la presenza di Morata e Dybala che ci si augura di rivedere molto presto in campo.