Juventus Spezia Diretta Live, seguite con noi il match di Serie A

0
122

Juventus Spezia Diretta Live: seguiremo le azioni salienti dalla partita di Torino, valevole per la Serie A.

Juventus
Allianz Stadium Juventus, Seria A (Getty Images)

Juventus Spezia Diretta Live/ Un match da non sbagliare. Dopo il pareggio di Verona, Pirlo non vuole commettere altri passi falsi. Stasera gli undici bianconeri che scenderanno in campo saranno motivati più che mai e vogliosi di ottenere i tre punti, cercando la vittoria nel proprio stadio di casa, nonostante i tanti assenti fra le cerchia del mastro. I bianconeri sono dentro un tour de force che da qui fino alla fine della stagione vedrà impegni decisivi per tutte le competizioni, sbagliare adesso è impossibile e quindi massima concentrazione, soprattutto dopo i troppi punti persi qua e là. Questa sera una vittoria potrebbe già rivelarsi cruciale e garantirebbe speranza, nonostante i punti che ancora separano i bianconeri dalla vetta della classifica, capitanata dall’Inter di Antonio Conte.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, l’ex Higuain è irriconoscibile: il nuovo look del Pipita

Juventus Spezia Diretta Live, seguite con noi il match di Serie A

Juventus
Andrea Pirlo, Juventus @Getty

Andrea Pirlo è pronto a riscattarsi dopo il pareggio di Verona e la sconfitta di Champions, che ha visto perdere i suoi ragazzi contro il Porto di Conceicao. Una sconfitta di 2 a 1 che però dovrà ancora avere l’esito definitivo con il ritorno a marzo all’Allianz Stadium, valido per gli ottavi di finale di Champions League. Match sempre più decisivi in questa fase della stagione per i bianconeri che complice l’avanzata dell’Inter sempre vittoriosa, non potranno permettere ulteriori scivoloni, soprattutto in Serie A. Proprio per questo motivo la Juventus questa sera, nonostante i tanti assenti, farà di tutto per assicurarsi i tre punti e continuare a macinare punti in attesa degli scontri diretti con le rivali per il titolo e, ovviamente, la sfida da recuperare contro il Napoli.

LEGGI ANCHE >>> Juventus-Spezia streaming: dove vederla in diretta tv e su internet

Qua potrete seguire la gara testuale con noi, match che si giocherà questa sera alle ore 20.45 all’Allianz Stadium di Torino, valido per la Serie A. Sbagliare ancora è inammissibile: i ragazzi punteranno ai tre punti

90′ Cristiano firma il tris!

72′ CHIESAAAAAAAA: raddoppio della Juventus!

65′ Morataaaaaaaaaa: vantaggio della Juventussssss!!!

46′ Occasione clamorosa per la Juve: McKennie intercetta un ottimo pallone in uscita, ma non riesce a servire Federico Chiesa

45′ FINE PRIMO TEMPO

41′ PALO DI CR7 – E la Juventus prova a far male in questi minuti finali: Ronaldo si crea lo spazio e calcia di piatto di prima intenzione, la palla bacia il palo ma non entra. Che occasione per i bianconeri.

38′ – Danilo salta un avversario e prova a metterla in mezzo, Ronaldo non facendo il movimento voleva la palla sui piedi.

36′ – La Juve sembra accendersi: lancio di Bentancur per Chiesa, Terzi in anticipo si rifugia in corner.

35′ – La prima conclusione verso lo specchio è di Demiral, colpo di testa innocuo che si spegne tra le braccia di Provedel.

33′ – Iniziativa di Ronaldo che non sfonda in mezzo a due avversari, la palla carambola a Frabotta che tenta un cross. Sarà corner per i bianconeri.

31′ – Contrasto falloso di Demiral su Farias, Sacchi concede un calcio piazzato pericoloso allo Spezia.

28′ – Juve in avanti con un lancio dalle retrovie, Kulusevski anticipa il portiere e prova a girarla per Ronaldo. Il portoghese, dopo diversi secondi in cui temporeggia col pallone, prova a servire Chiesa che viene però anticipato. Sull’azione successiva, lo Spezia guadagna un corner con l’iniziativa del solito Marchizza.

26′ – Rimane a terra Gyasi a seguito di uno scontro di gioco con Rabiot. Il giocatore spezzino però si rialza senza problemi.

25′ – Alex Sandro prova una traiettoria arquata su calcio piazzato, pallone che attraversa l’area di rigore senza che nessuno riesca ad agguantarlo.

23′ – Perde palla Rabiot, lo Spezia riparte con Farias che scambia con Nzola e tenta la conclusione su cui Demiral si oppone. Sarà corner per i liguri.

21′ – Prova l’incursione Rabiot che temporeggia, essendo indeciso sulla giocata prova a metterla in mezzo. E’ bravo Erlic nella diagonale a colpir di testa e far guadagnare un angolo ai padroni di casa.

20′ – Molta densità a centrocampo, nessuna delle due squadre sembra affondare seriamente.

15′ – McKennie riesce ad allargare per Chiesa, l’ex viola prova di prima intenzione ma il tiro non centra la porta.

13′ – Il maxischermo proietta l’immagine di Davide Astori, scomparso il 4 marzo di tre anni fa.

11′ – Si lamenta Kulusevski, a suo dire l’ultimo a toccare era Sena. Non è però dello stesso avviso Sacchi, che concede la rimessa dal fondo a Provedel.

9′ – Primo ammonito nelle fila dei padroni di casa: è Frabotta.

8′ – Lancio di Bentancur per Chiesa che più avanti degli altri trafigge Provedel, ma il segnalinee alza la bandierina e il gol non viene convalidato.

6′ – Buona azione degli ospiti, Maggiore serve l’accorrente Marchizza che prova a sorprendere Szczesny sul suo palo. Ma la conclusione termina a lato del portiere bianconero.