Calciomercato Juventus, addio Ronaldo: c’è lo scambio

0
1527

Calciomercato Juventus, addio Cristiano Ronaldo. Il fuoriclasse portoghese lascerebbe i bianconeri a fine stagione in scambio con Pogba.

Juventus
CR7 partirà dalla panchina, Juventus @Getty

Calciomercato Juventus, addio Cristiano Ronaldo. A fine stagione il fuoriclasse portoghese potrebbe lasciare i bianconeri. Da ‘Top Calcio 24’ arrivano indiscrezioni importantissime sul futuro del campione bianconero. Si valuta il ritorno al Manchester United. Operazione scambio che rivedrebbe il ritorno di un altro campione che in passato ha fatto la storia dei bianconeri, stiamo parlando del centrocampista francese Paul Pogba. Nonostante il contratto ancora per un anno, i rumors e le quotazioni sono sempre più propense verso l’addio del portoghese a fine stagione.

LEGGI ANCHE >>>  Juventus Porto, le parole di Bonucci nella conferenza stampa

Calciomercato Juventus, addio Ronaldo: c’è lo scambio

Calciomercato Juventus
Paul Pogba (Getty Images)

Si parla di un super scambio che vedrebbe il portoghese ritornare all’ovile del Manchester United, la squadre che l’ha lanciato a livello internazionale. I 31 milioni di euro a stagione di ingaggio sono un investimento importante per chiunque in tempo di coronavirus, la crisi finanziaria purtroppo si è fatta sentire e quindi sarà impossibile mantenere certi stipendi così importanti.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Juventus, opportunità dalla Premier: si libera a giugno

Inizialmente ricercato dal Paris Saint Germain, ora i piani di Leonardo sarebbero completamente differenti e andrebbero tutti in direzione Lionel Messi e dunque la candidatura per il Manchester United sta prendendo quota. “Penso che Ronaldo vada ai ‘Red Devils’, squadra nella quale si è imposto a livello internazionale dopo essere cresciuto nello Sporting, per aiutarli a rivincere la Premier League dopo tanti anni”. Così ha detto il giornalista sportivo Graziano Campi a ‘Top Calcio 24’ e poi ha aggiunto, “Secondo me Pogba farà il percorso inverso: ha fatto capire tante volte che sarebbe felice di tornare alla Juve. Una operazione fattibile”.