Dybala pronto a riprendersi la Juventus: il riscatto riparte dal Genoa

0
289

Juventus, Paulo Dybala è pronto a riprendersi la sua maglia da titolare. Il gol con il Napoli è un segnale, c’è voglia di riscatto.

Juventus
Dybala, Juventus @Getty

Juventus, Paulo Dybala è stato l’uomo decisivo fra i più importanti match dell’anno. Ieri sera i bianconeri hanno trionfato nel recupero casalingo della sfida contro il Napoli. Un netto 2-1 con un primo tempo ai vertici, uno dei migliori disputati in questa stagione. C’è voglia di riscatto e lo si denota principalmente dall’atteggiamento, in specie dai singoli in grado di fare la differenza. Ieri lo è stato per Dybala. La Joya è riuscito nel gol decisivo, con un tiro a giro praticamente da fermo. Ripreso da pochissimo dall’infortunio e subentrato nella ripresa, il numero 10 bianconero è tornato a segnare gol importanti.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, furia social sulle parole dell’ex Conte: “Non nominarci più”

Dybala pronto a riprendersi la Juventus: il riscatto riparte dal Genoa

Juventus
Dybala @Getty

C’è voglia di riscatto. Paulo dopo tutto questo tempo e con ormai più di un piede fuori dalla Juventus, adesso, vuole riprendersi i suoi tifosi e riconfermare l’affetto che prova per questa maglia. Ricordando la scorsa stagione, con Sarri allenatore, Dybala fu l’uomo decisivo e il miglior giocatore della Serie A. Quest’anno molto diverso, più sfortunato e parecchio fuori per colpa degli infortuni. Ma inutile guardarsi al passato, ora Paulo è in forma e scalpita per un posto da titolare, riformando quel binomio offensivo che già nella scorsa stagione ha siglato reti importanti, con Cristiano Ronaldo. Paulo è pronto a ritornare in grande stile e, chissà, se Pirlo non sfrutterà proprio questo atteggiamento propositivo per farlo giocare titolare contro il Genoa.

LEGGI ANCHE >>> Juventus senti Ravanelli: “Può essere punto fermo dalla quale ripartire”

Domenica infatti alle ore 15.00 i bianconeri incontreranno in casa i genoani, sfida valida, ovviamente per la Serie A. Dybala se Pirlo lo consente ma soprattuto se in forma, potrebbe dunque partire da titolare al fianco di CR7. Un binomio che nella stagione con Sarri ha siglato gol decisivi sia in campionato che nei gironi di Champions. C’è voglia di riscatto e Paulo farà di tutto per farsi perdonare questa assenza.