Formazioni ufficiali Atalanta Juventus: le scelte di Pirlo

0
217

Formazioni ufficiali Atalanta Juventus, Serie A: oggi a Bergamo si disputerà la gara di campionato contro l’Atalanta di Gasperini.

Juventus
Andrea Pirlo, Juventus (Getty)

Formazioni ufficiali Atalanta Juventus, Serie A: Andrea Pirlo e i ragazzi sono pronti a fare una partita importante quest’oggi a Bergamo, tre punti che potrebbero risultare fondamentali. Bianconeri in una fase cruciale per la stagione, perdere punti adesso risulta impossibile soprattutto perché i ragazzi ci credono ancora, e cercheranno in tutti i modi di concludere la stagione nella posizione migliore possibile. La vittoria contro il Napoli ha ridato quella fiducia che fino a ieri sembrava mancare e ora si vuole concludere l’annata al meglio delle possibilità. Una sfida fondamentale contro una compagine da non sottovalutare, che lotta proprio, anche lei, per una corsa alla qualificazione in Champions League la prossima stagione, inoltre l’Atalanta di Gasperini affronterà i bianconeri anche nella finale di Coppa Italia, altra partita fondamentale per la stagione. Ci sarà un vero e proprio duello in campo tra le due compagini.

LEGGI ANCHE >>> Atalanta-Juventus streaming: dove vedere il match su Sky

Formazioni ufficiali Atalanta Juventus: le scelte di Pirlo

Juventus
Gasperini @Getty

Una partita fondamentale ma che dovrà fare a meno di un titolare inamovibile degli undici di Pirlo, infatti Cristiano Ronaldo non ci sarà e proprio per questo motivo i ragazzi dovranno fare il meglio possibile anche senza il portoghese che è fermo a causa di un problema al flessore.  Pirlo dunque schiererà – di nuovo – la Joya dal primo minuto al fianco di Alvaro Morata. Ecco, dunque, gli undici che scenderanno in campo quest’oggi alle ore 15.00:

ATALANTA – Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Maehle, de Roon, Freuler, Gosens; Pessina; Muriel, Zapata.

JUVENTUS – Szczesny; Cuadrado, de Ligt, Chiellini, Alex Sandro; McKennie, Rabiot, Bentancur, Chiesa; Dybala, Morata.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, assalto Chelsea: pronti 20 milioni

Partita cruciale che arriva in un momento davvero importante della stagione, nulla è ancora scritto e la Juventus del maestro vuole rispondere affermativo alla possibilità di ambire al massimo delle possibilità. Non sarà, di certo, una sfida semplice. La squadra di Gasperini ha dimostrato di valere ormai i primati che merita e anche in Europa fa sempre la sua buona figura. Una delle squadre certamente più insidiose da affrontare del campionato.