Juventus Parma, probabili formazioni: le scelte di Pirlo

0
192

Juventus Parma, domani sera sfida infrasettimanale di campionato. I bianconeri incontreranno il Parma nel proprio stadio di casa.

Andrea Pirlo, Juventus (Getty)

Juventus Parma, domani sera sfida infrasettimanale di Serie A. I bianconeri sono pronti ad affrontare il Parma all’Allianz Stadium per una sfida, ormai, cruciale. L’ultima sconfitta contro l’Atalanta di Gasperini ha nuovamente compromesso la corsa alla qualificazione per la prossima Champions League. In questo momento i bianconeri figurano quarti in classifica ma con il Napoli, sempre più agguerrito dopo il pareggio contro l’Inter, a meno due. Perdere punti ora diventerebbe cruciale. Proprio per questo motivo domani sarà una sfida decisiva e la vittoria l’unico obiettivo possibile. Gli undici di Pirlo lotteranno proprio per questo, cercare di certificare quella qualificazione necessaria in vista della prossima stagione.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, due “bianconeri” in corsa per la panchina

Juventus Parma, probabili formazioni: le scelte di Pirlo

Calciomercato Juventus
Allianz Stadium (Getty Images)

Una delle partite più importanti della stagione, e non si esagera a dirlo. Il maestro è pronto a cercare a differenza per riscattarsi da questa stagione, per ora, non delle più positive. Nella sfida infrasettimanale di Serie A, proverà in tutti modi ad offrire la squadra migliore contro un Parma tutt’altro che da sottovalutare. Ecco, quindi, i probabili undici che scenderanno in campo domani sera alle ore 20.45 all’Allianz Stadium di Torino:

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Arthur, Kulusevski; Dybala, Ronaldo. All. Pirlo

PARMA (4-3-3): Sepe; Busi, Osorio, Bani, Pezzella; Hernani, Brugman, Kurtic; Mihaila, Pellè, Gervinho. All. D’Aversa

LEGGI ANCHE >>> Petrucci e la Super League: «Nel basket c’è, come si fa a fermare la Juventus?»

Dovrebbe ritornare Bonucci titolare, finalmente a disposizione. Davanti ritorna anche Kulusevski e Ronaldo, che più che mai risulta fondamentale in questo finale di stagione. La Juventus senza il fenomeno portoghese fatica a segnare, con la sfida contro l’Atalanta mancava il suo contributo offensivo e domani il portoghese è pronto a ritornare al gol. Al suo fianco dovrebbe ritornare Paulo Dybala al posto dello spagnolo Alvaro Morata.