Calciomercato Juventus, dall’Inghilterra: lo scambio che farebbe comodo

0
413

Calciomercato Juventus, dalla Premier League la proposta allettante. Uno scambio per rinforzarsi sulle fasce.

Calciomercato Juventus
Dirigenza della Juventus @Getty

Calciomercato Juventus, dall’Inghilterra la proposta allettante. Uno scambio che farebbe comodo ad entrambi i club. L’Arsenal avrebbe la proposta vincente per convincere i bianconeri. Aaron Ramsey non è più indispensabile e la dirigenza bianconera ha già deciso di voler fare la plusvalenza anche per ammortizzare il suo stipendio, certamente non economico. La proposta è una contropartita che avrebbe decisamente senso per i bianconeri, che stanno cercando un giocatore in quel ruolo. Stiamo parlando di Bellerin, esterno spagnolo difensivo e, all’occorrenza, offensivo, dei Gunners. 

LEGGI ANCHE >>> Juventus, ufficiale: la Uefa apre un’inchiesta disciplinare

Calciomercato Juventus, dall’Inghilterra: lo scambio che farebbe comodo

Calciomercato Juventus
Bellerin @Getty

Come dicevamo poc’anzi, un giocatore più che duttile ma soprattutto indispensabile. Proprio perché la dirigenza bianconera avrebbe in mente di rinforzarsi nel settore, cercando un profilo d’esperienza e di caratura internazionale. Lo spagnolo ha tutte le caratteristiche del caso e verrebbe offerto in cambio della pedina Aaron Ramsey che ritornerebbe volentieri in Premier League, il club che l’ha consacrato. Un operazione possibile che farebbe contenti entrambi i club. Gli inglesi avrebbe di nuovo un loro pupillo mentre la Juventus un nuovo esterno tecnico da regalare al proprio allenatore.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, il Psg ha detto no alla proposta

Un contesto più che allettante che potrebbe dunque evolversi a fine stagione. Ramsey non è più indispensabile e il suo stipendio pesa sul bilancio societario. Un operazione che farebbe entrambi i club, ma c’è da capire se l’intenzione di Bellerin sarebbe quella di lasciare – realmente – i gunners, club in cui milita ormai da anni. Adesso il DS bianconero dovrà operarsi a trovare un accordo con gli inglesi, cercando di convincere anche il giocatore a scegliere la destinazione bianconera.