Juventus » esclusive » Juventus, Bonucci: “Su Ronaldo non era rigore… La partita del 5 maggio…”

Juventus, Bonucci: “Su Ronaldo non era rigore… La partita del 5 maggio…”

Leonardo Bonucci (Getty Images)

JUVENTUS BONUCCI / MILANO- Uno dei “Big Three” della difesa bianconera, Leonardo Bonucci, interpellato da Sky Sport, ha rilasciato delle affermazioni inerenti alla sua passione verso i colori bianconeri, ancor prima di approdare alla Juve: “Juve-Inter, del famoso rigore Ronaldo-Iuliano, è stata la prima partita che ho visto. Ricordo di aver urlato che non era rigore e  ho esultato molto quando ci è stato concesso il rigore, che Del Piero ha poi sbagliato. La partita che preferisco  ricordare è Udinese-Juventus del 5 maggio 2002, perchè io, juventino, ero a casa a vedere questa partita sulla televisione, mentre mio fratello e mio padre, interisti, a vedere Lazio-Inter su un’altra. Ai gol della Lazio ho esultato come un matto”.

Diego Pedullà