Juventus » esclusive » Juventus-Udinese, ESCLUSIVO/ Franco Causio: ”Juve, occhio ai friulani”

Juventus-Udinese, ESCLUSIVO/ Franco Causio: ”Juve, occhio ai friulani”

Franco Causio

 

JUVENTUS UDINESE CAUSIO – Intervista ESCLUSIVA per Juvelive.it a Franco Causio. Il “Barone” grande beniamino di entrambe le tifoserie ha detto la sua sulla partita si stasera e sulla difficolta’ di fare mercato.

 Juventus-Udinese, gli ultimi risultati delle due squadre potranno incidere sulla gara?

“Non credo possano incidere molto, pero’ è anche vero che l’Udinese viene da sei risultati utili consecutivi, mentre la Juve ha subito qualche stop inaspettato. Credo che i friulani si trovano in una condizione perfetta per affrontare la Juve. Pero’ è anche vero che la Juventus ha le sue belle motivazioni per affrontare al meglio questa gara, che non sara’ affatto facile per gli uomini di Conte. ”

Parliamo di mercato, è vero che a questa Juventus manca questo famoso attaccante?

“Dunque, partiamo dal fatto che fare mercato in questo periodo è difficilissimo, in piu’ non credo che gli attaccanti che ha al momento la Juve siano inferiori a quelli che offre il mercato. Basta vedere gli ultimi acquisti di Napoli e Inter che hanno preso Calaio’ 31 anni, e Rocchi che ne ha 35. In piu’ non sono certo dei grandi attaccanti come i vari Aguero, Falcao, ect. Il problema è che non ci sono grandi attaccanti in giro e quelli che sono davvero forti e decisivi se li possono permettere solo i grandi club, come Chelsea, Psg, City.”

Sentenza pro-Napoli sul calcioscommesse, un suo parere?

“Partiamo dal fatto che non sono io a dover dire se è giusta o sbagliata questa sentenza, posso pero’ serenamente dire che la responsabilita’ oggettiva è sbagliata, cioè va cambiata e rivista in tutte le sue parti, stiamo parlando di una legge vecchia 50 anni che crea solo tanta confusione che si trasforma spesso in polemiche e nulla piu’. Sicuro che la federazione non ha fatto una gran bella figura, ancora una volta…”.

Da ex giocatore di Udinese e Juventus per chi fara’ il tifo?


“Saro’ sincero, io non faro’ il tifo per nessuno, sono legato ad entrambe le squadre per situazioni e motivi diversi tra loro, spero sia una gran bella partita, dico solo che naturalmente la Juventus è favorita, ma le assenze di Pirlo, Marchisio e Vidal potrebbero cambiare le sorti della partita, chissa’…”.

Remigare Giovanni