Juventus » esclusive » Juventus, Bonucci: “Non sono contento per la vittoria di misura”

Juventus, Bonucci: “Non sono contento per la vittoria di misura”

Leonardo Bonucci (getty images)

JUVENTUS BONUCCI / TORINO – Il difensore della Juventus e della Nazionale, Leonardo Bonuci, attraverso il suo sito internet ufficiale, ha voluto far sapre il suo pensiero sulle difficoltà che presenta questo campionato: “Buongiorno a Tutti. Non sono per niente felice di questa nostra vittoria contro il Verona! Una partita così va vinta con più goal di scarto e non che al 93º il risultato sia ancora in bilico!!! Quest’anno il Campionato è più difficile rispetto ai precedenti perché i Campionati precedenti li abbiamo già vinti e questo è da vincere ancora !!! Il Napoli quest’anno ha fame ed è la squadra che temo di più, la Roma e la voglia di rivalsa dell’Inter come la Fiorentina poi, sono tanta roba. Tutti ci danno per favoriti, come se avessimo già vinto lo scudetto, i fatti dicono Napoli Roma 12 Juventus Fiorentina 10. Quest’anno c’è da lottare lottare lottare e lottare ancora di più con coltello fra i denti partita su partita punto su punto fino alla fine!!!!! Ogni punto quest’anno è un punto decisivo. Fame, serve più Fame assolutamente, oggi più che mai. La Juve di oggi deve rincorrere questa fame, io in primis, voglio andare a prenderla. Adesso a Verona contro il Chievo sarà una Finale perché per loro è la partita dell’anno e giocheranno al 113%. Quindi c’è bisogno di una Juve Top. Una Juve più affamata cinica e spietata. Un Saluto speciale già da ora a tutti i Juventini del Veneto !!! Mercoledi mi aspetto una Verona Bianconera !!!”

Forza Juve
un abbraccio
LB19