Juventus » esclusive » Giannichedda difende Capello e i suoi scudetti vinti

Giannichedda difende Capello e i suoi scudetti vinti

Juventus (getty images)

Juventus (getty images)

 

DICHIARAZIONI GIANNICHEDDA JUVENTUS CAPELLO – Uno dei protagonisti delle vittorie della Juventus di Capello, tornati in auge a causa della polemica con Conte, Giuliano Giannichedda, difende quel che è stato fatto sul campo da lui e dai suoi compagni.

Ecco le sue parole, rilasciate a Tmw: ”Sono parole, risposte a caldo. Capello voleva solo dire che quest’anno la Juve è più forte delle altre, che è più facile arrivare prima. Vincere non è facile, anni fa c’era più concorrenza e adesso ce n’è meno. Conte l’ha detta a caldo: dopo le gare è così. Sul campo gli Scudetti sono stati vinti, di queste cose ne abbiamo già parlato. Noi giocatori abbiamo conquistati sul campo quelli Scudetti, quel che è successo dopo fa parte delle scrivanie. Noi giocatori ce lo sentiamo addosso il titolo, queste sono scaramucce che succedono a fine gara, quando si ha addosso l’adrenalina”.

Marco Orrù