Juventus » Tuttosport, Marchisio racconta: ”Quella spaghettata con Conte alle due del mattino”

Tuttosport, Marchisio racconta: ”Quella spaghettata con Conte alle due del mattino”

Claudio Marchisio (getty images)

Claudio Marchisio (getty images)

 

RASSEGNA STAMPA JUVENTUS MARCHISIO – Claudio Marchisio ha raccontato un particolare aneddoto a Tuttosport del giorno in cui la Juventus ha saputo di essere Campione d’Italia. Si era tutti nel ritiro di Leinì e si preparava la partita con l’Atalanta. La Roma, perdendo a Catania, diede lo scudetto ai bianconeri. Marchisio racconta: ”Non posso lamentarmi. Altroché se ho fatto festa ultimamente. Ce la siamo meritata, dài… Però devo dire che i momenti più belli sono stati quelli di Leinì, appena abbiamo avuto l’aritmetica certezza dello scudetto. Prima l’esplosione di gioia, poi il mister a sorpresa ci ha detto: “Preparatevi, che si va tutti a mangiare una pizza!”. Siamo stati fuori fino alle due, al rientro ci siamo pure fatti la classica spaghettata aglio, olio e peperoncino che saranno state le due di notte. Immaginatevi il giorno dopo, all’idea di scendere in campo contro l’Atalanta… Ricordo che Gigi, Gigi Buffon, alla fine della partita si è complimentato con tutti quelli che hanno resistito fino al 90’! Sì, è stato bello. Ecco: forse quella vittoria è stata l’ennesima dimostrazione della fame, della grinta di questa Juventus: pur con lo scudetto in tasca e la notte in festa, siamo riusciti a vincere pensando al record di punti