Juventus » Juventus news » News, Prandelli: “Giuseppe sapeva che non l’avrei chiamato”

News, Prandelli: “Giuseppe sapeva che non l’avrei chiamato”

Cesare Prandelli (getty images)

Cesare Prandelli (getty images)

NEWS MONDIALI PRANDELLI / FIRENZE – Cesare Prandelli ha parlato oggi in conferenza stampa: “Giuseppe Rossi? Non mi aspettavo una reazione simile, senza dare nessun tipo di giudizio. Con Giuseppe mi sono incontrato a Coverciano il 7 alle 18 prima di dare i 30. Volevo parlare con lui, volevo avvisarlo che aveva fatto pochi minuti, i tempi per il recupero non sono stati attuati sul campo, in finale di Coppa Italia aveva giocato pochi minuti. Sono andato con l’intenzione di dirgli che non era nei 30. Poi ho capito che poteva essere un messaggio forte la sua convocazione e così ho deciso di portarlo nei 30 sebbene gli avessi specificato che non sarebbe stato tra i 30. Gli ho anche detto che era una decisione sofferta perché è un ragazzo straordinario. Gli ho ripetuto più volte: non sei nei 23. La formazione di domani? Da valutare Barzagli. Avremo Buffon, Abate, eventualmente Barzagli, Chiellini, De Sciglio, De Rossi, Pirlo, Verratti, Candreva, Marchisio, Balotelli. Balotelli sta benissimo. E’ affaticato, ma dal lavoro”.