Juventus » Juventus news » News, Agnelli: “Non ritengo idonea la candidatura di Tavecchio”

News, Agnelli: “Non ritengo idonea la candidatura di Tavecchio”

Andrea Agnelli (getty images)

Andrea Agnelli (getty images)

NEWS JUVENTUS AGNELLI / TORINO – Il presidente della Juventus, Andrea Agnelli, contrariato per la probabile nomina a favore di Tavecchio a capo della FIGC, ha deciso di non candidarsi come consigliere federale. Ecco la sua risposta in merito, all’uscita dell’Assemblea di Lega: “Mi piacerebbe che non avessimo un meccanismo politico dove votano i delegati, sarebbe bello fare delle primarie tra i tifosi per sapere chi vorrebbero come presidente federale. La mia è una provocazione, ma dato che piace molto il meccanismo per eleggere il candidato premier sarebbe interessante capire cosa succederebbe nel calcio. La democrazia bisogna applicarla in toto. Perchè non mi sono candidato? Per questione di coerenza, non ritenendo idonea la candidatura di Tavecchio, ho detto che non sarei stato disponibile. Sono però convinto, attraverso il documento che presenteremo e su cui c’è stata la convergenza totale, di poter lavorare per la Juventus e in Lega. Penso che i contenuti facciano la differenza più di chi si siede sulle poltrone. Se riusciremo a realizzare in un anno e mezzo la metà di quello che c’è scritto sul documento di oggi dovremo essere molto soddisfatti”.