Juventus » Juventus news » Primo Piano, Supercoppa, Juventus-Napoli: la tattica del match

Primo Piano, Supercoppa, Juventus-Napoli: la tattica del match

Max Allegri (getty images)

Max Allegri (getty images)

PRIMO PIANO SUPERCOPPA JUVENTUS-NAPOLI TATTICA DEL MATCH / DOHA – La Juventus si schiererà con una formazione praticamente annunciata, fatto salvo per il posto di sinistra in difesa, dove comunque il francese Evra dovrebbe spuntarla sull’eclettico Padoin. Sulla fascia destra troveremo un Lichtsteiner caricato dal rinnovo di contratto, mentre la coppia di centrali sarà quella formata dai titolarissimi Bonucci e Chiellini. A centrocampo Allegri dovrebbe schierare contemporaneamente i “fantastici quattro”, Pogba, Pirlo, Marchisio e Vidal, con quest’ultimo che chiuderà il rombo. In attacco confermata la coppia delle grandi occasioni, con l’ariete Llorente che affiancherà l’indiavolato Tevez. Ci si aspetta una partita spettacolare, con la Juve che cercherà d’imporre il proprio gioco con un giro-palla in attesa di scovare degli spazi per poter far male alla difesa partenopea. Il Napoli invece proverà a sfruttare le ripartenze affidandosi ai rapidi Mertens e Callejon, che dovranno innescare il “Pipita” Higuain. Tra i bianconeri potrebbe essere letale un Vidal che ha ritrovato il feeling con il gol, ma anche da Pogba ci si apetta una prestazione al di sopra delle righe, anche perchè il francese contro il Napoli di solito si scatena. Malgrado la caratura superiore della Juve si profila un match dal pronostico incerto, dove i cambi potrebbero essere determinanti. Allegri potrà contare sulla voglia di gol di Morata e su un Pereyra che con le sue serpentine può mandare in tilt una difesa partenopea abbastanza statica. Tra i ragazzi di Benitez bisognerà fare attenzione a De Guzman, che ogni volta che è stato chiamato in causa ha sempre fornito delle brillanti prestazioni.