Juventus » Juventus news » News, Roma-Juventus, De Rossi: “Errori arbitrali dell’andata? La pensavo come Totti”

News, Roma-Juventus, De Rossi: “Errori arbitrali dell’andata? La pensavo come Totti”

Daniele De Rossi (getty images)

Daniele De Rossi (getty images)

NEWS ROMA DE ROSSI / TORINO – Il centrocampista della roma e della Nazionale, Daniele De Rossi, intervenuto ai microfoni di Sky Sport ha parlato in vista dello scontro di lunedì sera contro la Juventus. Ecco le sue parole riportate su Tuttosport.com: “L’unica possibilità che abbiamo di riaprire il campionato è vincere. Se vogliamo provare a lottare per fare un miracolo dobbiamo soltanto vincere. Immaginavamo uno scenario di classifica diverso, speravamo fosse uno scontro diretto, magari valido per superarli o raggiungerli, e invece ci siamo un po’ addormentati. La pareggite? E’ un dato di fatto che gli infortuni sono stati un po’ troppi e ci hanno inevitabilmente danneggiato, così come la Coppa d’Africa che non ci voleva proprio quest’anno. Abbiamo avuto una piccola involuzione a livello di gioco, e questa serie di pareggi ha scavato questa distanza tra noi e i bianconeri. Ma anche la Juve, che resta la più forte, ed è una squadra incredibile, ha sofferto in diverse partite, alcune le ha vinte grazie alle giocate dei suoi campioni. Nonostante il ritmo incredibile che sta tenendo la sensazione è che siano più umani rispetto agli ultimi tre anni in cui hanno ammazzato il campionato. Errori arbirali nella partita d’andata? In quel frangente non parlai, tuttavia mi trovai d’accordo con Totti e il resto dei compagni. Forse l’errore fu ritornare su quella partita, tirarla in ballo come unico problema e spiegazione della distanza dalla Juve anche nei mesi successivi, perché poi abbiamo visto dopo tutti questi pareggi che quella partita non era decisiva.