Rassegna stampa sportiva di martedì 12 giugno 2018: “Golovin-Juve con 20 mln”

0
169
Rassegna stampa di oggi
Rassegna stampa di oggi

Rassegna stampa sportiva di martedì 12 giugno 2018. Le prime pagine di oggi.

TUTTOSPORT – Il giornale torinese apre con l’accostamento alla Juventus del giovane talento della nazionale russa e del CSKA Mosca, Alex Golovin. Il suo prezzo è alquanto abbordabile anche se comunque considerevole per l’età: 20 milioni di euro. In alto, Sirigu verso il no al Napoli con conseguente rinnovo con il Torino. A lato si parla di Davide Astori: la perizia fa emergere un verdetto decisamente sorprendente: il capitano della Fiorentina era affetto da una patologia cardiaca. In basso, Milan su Castillejo del Villarreal, Carlos Bacca può essere la chiave per lo scambio. In basso, gran momento per la Ferrari e per Sebastian Vettel. Chiudono la prima pagina altri aggiornamenti di vari sport.

Gazzetta: “Inter su Nainggolan”

GAZZETTA DELLO SPORT – Il giornale milanese non ha dubbi: l’Inter vuole Radja Nainggolan. Il giocatore avrebbe già accettato i nerazzurri e rincontrerebbe Luciano Spalletti, già avuto alla Roma. In basso: proprio la Roma piazza il suo quarto acquisto e prende Justin Kluivert, figlio di Patrick. Il Napoli ottiene la firma di Simone Verdi dal Bologna. In basso, fra due giorni cominciano i Mondiali. Chiudono la prima pagina altre notizie di calcio e vari sport.

CorSport: “Roma e Napoli comprano”

CORRIERE DELLO SPORT – “JUSTIN TIME” è il titolo del quotidiano romano, che effettua un simpatico gioco di parole. Alla lettera sarebbe “Appena in tempo” per come si legge, con Justin Kluivert che dall’Ajax passa alla Roma. In basso, i giocatori Under 15 della Juventus si rendono protagonisti di un brutto gesto, con dei cori offensivi contro i napoletani. Il club assicura che ci saranno provvedimenti adeguati. Proprio il Napoli si assicura la firma di Verdi. In alto si parla di Formula 1, in basso del caso doping che ha coinvolto Sara Errani e poi c’è uno speciale con tutte le maglie delle 32 nazionali impegnate ai Mondiali.