Juventus » diretta live » Post-Partita » Napoli-Juventus, l’arbitro è l’uomo in più del primo tempo partenopeo

Napoli-Juventus, l’arbitro è l’uomo in più del primo tempo partenopeo

Edison Cavani (Getty Images)

NAPOLI-JUVENTUS ARBITRO / NAPOLI – Non ce ne voglia la terna, ma siamo stufi, per l’ennesima volta, di vedere cose del genere. Malgrado il quarto uomo sembra abbia visto tutto, non ha visto proprio niente. Il rosso diretto non dato a Cavani, dopo un rigore non fischiato a Lichsteiner, è il chiaro segnale di non voler condizionare la partita con un cartellino. Assurdo come vengano accettate queste cose all’interno di un rettangolo da gioco. Dopo l’entrata da serial killer di Totti, commissionata al ginocchio del povero Pirlo, stasera assistiamo a un vero intervento da full-contact di Cavani a Chiellini. La gomitata dell’uruguaiano non è solo da espulsione, ma è lo spot di quello che non vogliamo sia il calcio da mostrare ai nostri bambini. Oltre modo speriamo che in futuro gli arbitri tutelino la salute fisica dei nostri giocatori, siamo stufi!