Juventus » esclusive » Juventus, Pogba: “Sono ancora scioccato per la convocazione”

Juventus, Pogba: “Sono ancora scioccato per la convocazione”

Paul Pogba (Getty images)

JUVENTUS POGBA / TORINO- Come era prevedibile è arrivata a suon di grandi prestazioni nella Juventus la convocazione di Pogba nella Nazionale francese ad opera di un ex bianconero, Didier Deschamps. Ecco le sue parole rilasciate ai microfoni di Radio Rmc: “Sono ancora scioccato e mi sono commosso! Ho ricevuto tanti messaggi. era il sogno che avevo da bambino e si è avverato. Voglio rimanerci il più a lungo possibile. La Francia? Nel 1998 ero ancora giovane, ma ricordo Trezeguet nel 2000. I miei idoli erano molti, seguivo Zidane, Viera, Pires ed Henry. Ne ho parlato anche con Anelka, poteva anche segliere altri giocatori, invece a scelto me. ala gente segue sempre di più quello che sto facendo, ma devo ancora lavorare molto per arrivare in alto. Ho ricevuto tante telefonate dal mio procuratore e dai miei fratelli. Il lavoro che svolgo alla Juve in allenamento mi ha migliorato molto, qui si può anche raggiungere la perfezione. Quando guardo Pirlo vedo che sa sempre quello che deve fare e io cerco di rubargli i segreti della sua esperienza”.

Diego Pedullà