Juventus » Calciomercato Juventus » Calciomercato, Raiola: “Ibra in Italia non è da escludere”

Calciomercato, Raiola: “Ibra in Italia non è da escludere”

Mino Raiola (Getty Images)

CALCIOMERCATO RAIOLA / MILANO – Il noto procuratore di Zlatan Ibrahimovic’, Mino Raiola, interpellato da Sky Sporty 24 sul futuro dell’attaccante svedese ha risposto in questi termini: “Oggi è impossibile rivederlo in Serie A, ma domani forse no. Nel calciomercato tutto è possibile. Ma so che Zlatan è molto contento a Parigi e la società è contenta di lui, quindi non vedo perchè debba andare via. Non ha mai fatto mistero del fatto che l’Italia sia la sua seconda casa, è nel suo cuore, e se veramente tornasse ci sono due o tre squadre che possono permetterselo: Milan, Inter e Juventus. Ma poi ci sono anche club internazionali come Real Madrid,  Chelsea e Manchester City. Sua moglie si trova bene a Parigi e non influisce sulle sue scelte. Con i “miei” assistiti non sono le mogli che comandano mentre è in corso la loro carriera”