Juventus » esclusive » Juventus, Di Livio replica a Ramon Diaz: ”Vergognose le sue parole”

Juventus, Di Livio replica a Ramon Diaz: ”Vergognose le sue parole”

Juventus-River Plate (getty images)

 

JUVENTUS RIVER PLATE RAMON DIAZ DI LIVIO – Un arrabbiatissimo Angelo Di Livio è intervenuto questa mattina a Radio Manà Sport per rispindere alle accuse di Ramon Diaz e sul doping del ’96. Ecco le parole del ‘Soldatino’ bianconero: ”Ramon Diaz si deve vergognare, la Juve ha vinto perchè era più forte. Dopo 17 anni a Ramon Diaz brucia ancora la nostra vittoria ai danni del suo River. Abbiamo vinto quel trofeo e la Coppa dei Campioni qualche mese prima perché eravamo più forti e meglio allenati. Se avessimo fatto uso di sostanze illegali non avremmo vinto solamente ai rigori contro l’Ajax e con un gol di Del Piero su un mio calcio d’angolo nel finale contro gli argentini. Li avremmo potuti asfaltare nel gioco e nel risultato, al contrario entrambe le finali sono state gare molto equilibrate e molto dure fino all’ultimo minuto. Inoltre, vi erano controlli antidoping a sorteggio e non mi pare siano emersi problemi. La delusione provocata dalle parole di Diaz deriva dal fatto che lui è un professionista, ex grande attaccante e attuale ottimo allenatore, non un tifoso dal quale mi potrei anche aspettare certe dichiarazioni”.

Marco Orrù