Juventus » esclusive » Torino-Juventus, Ventura: ”Sfatiamo il tabù bianconero dopo 18 anni”

Torino-Juventus, Ventura: ”Sfatiamo il tabù bianconero dopo 18 anni”

Giampiero Ventura (Getty images)

Giampiero Ventura (Getty images)

 

TORINO JUVENTUS VENTURA – Giampiero Ventura predica fiducia alla vigilia del derby fra Torino e Juventus in programma domani alle ore 12,30. Ecco le sue parole in conferenza stampa, riprese dal sito ufficiale bianconero: ”Erano 33 anni che non vincevamo a Bologna, ora sono 18 che non cogliamo un successo nel derby…speriamo che sia di buon auspicio. Spero l’Olimpico sia pieno e pronto a supportarci. Rispettiamo la Juve, che rimane la squadra da battere in serie A. Negli ultimi due anni ha centrato altrettanti scudetti e che finora ha sempre vinto, a parte la gara contro l’Inter. Era già competitiva e si è ulteriormente rinforzata, ma il Derby è una partita a sé e abbiamo la presunzione di provare a fare risultato. Rispetto allo scorso anno abbiamo più consapevolezza dei nostri mezzi e sono sicuro che sarà una partita giocata a viso aperto. Il nostro gruppo se vuole, può”.

Marco Orrù