Juventus » Juventus news » Juventus, Agnelli spinge per una nuova Superlega parallela alla Champions League

Juventus, Agnelli spinge per una nuova Superlega parallela alla Champions League

Andrea Agnelli (getty images)

Andrea Agnelli (getty images)

 

JUVENTUS AGNELLI SUPERLEGA / LONDRA – Il Presidente della Juventus Andrea Agnelli l’altro giorno a Londra ha lanciato un’idea che sarebbe rivoluzionaria. Una nuova Superlega europea che coinvolgerebbe i maggiori club europei parallelamente alla Champions League. ”Se i 20 club migliori si staccassero e creassero una superlega chiusa – le parole di Agnelli – attirerebbero l’interesse di molti spettatori e sponsor. La Uefa è contraria al modello americano e quindi noi restiamo fedeli a quello attuale, cercando di fare di tutto per migliorarlo”. Si tratterebbe di un Torneo a 20 squadre con 18 fisse (i migliori club europei, in Italia Juventus, Milan e Inter) e altri due posti da assegnare tramite playoff preliminari. 4 gironi all’italiana da 5 squadre (8 giornate). Le prime due di ogni girone ai quarti di finale. 93 partite complessive e introiti da 1 miliardo di euro. Per ora resta solo un’ipotesi, uno strumento per migliorare la Champions.

Marco Orrù