Juventus » Juventus news » Juventus-Napoli, un arresto e tre denunce

Juventus-Napoli, un arresto e tre denunce

Juventus (getty images)

Juventus (getty images)

JUVENTUS-NAPOLI ARRESTO / TORINO – Ecco il comunicato espresso dalla Questura di Torino riportato da Tuttosport:  “Nell’ambito dei servizi di prevenzione e repressione diretti a contenere il fenomeno della violenza negli stadi, la Polizia di Stato, durante l’incontro di calcio Juventus – Napoli ha eseguito un arresto e ha denunciato tre persone. In particolare un tifoso napoletano, grazie anche al servizio di videosorveglianza dello stadio, è stato sorpreso dal personale della Digos mentre lanciava dal settore ospiti al settore nord una bomba carta. Altri due tifosi napoletani sono stati identificati e denunciati per aver lanciato delle monetine all’indirizzo dei tifosi avversari. Infine, un tifoso iuventino è stato denunciato per aver fatto uso di dispositivi luminosi (puntatori laser) in maniera illegittima, puntandoli verso i calciatori e il campo di gioco. Sono in corso attive indagini per individuare gli autori dei danneggiamenti registrati nel corso della partita all’interno dell’impianto, nel settore ospiti”.