Juventus » esclusive » Calciopoli, Prioreschi: “Smonteremo questa sentenza in Cassazione”

Calciopoli, Prioreschi: “Smonteremo questa sentenza in Cassazione”

Luciano Moggi (getty images)

Luciano Moggi (getty images)

CALCIOPOLI PRIORESCHI / TORINO – Il legale di Luciano Moggi, Maurilio Prioreschi, ha commentatato ai microfoni di Sky Sport l’assurda sentenza d’appello di Calciopoli, che ha condannato a 2 anni e 4 mesi l’ex direttore generale bianconero. Ecco le sue parole riportate su Goal.com: “Ci aspettavamo qualcosa di diverso, ritenevamo di aver smontato punto per punto le accuse nei suoi confronti. Io l’ho sempre detto che questo processo sarebbe terminato in Cassazione saremmo andati anche se ci fosse stata un’assoluzione perché ci avrebbe portato il Procuratore Generale. Ora leggeremo le motivazioni e poi faremo ricorso. L’associazione a delinquere si è andata sempre più assottigliando nelle varie fasi del processo, quindi riteniamo che potremo fare valere ulteriormente i nostri argomenti per smontare definitivamente questa ipotesi. Poi una postilla sull’assenza di Moggi in tribunale: “Era consapevole che non sarebbe finita qui, e proprio per questo motivo era sereno. Adesso la battaglia va avanti, cercheremo di vincere la guerra in Cassazione”.